/ FESTIVAL DI SANREMO

Spazio Annunci della tua città

Bellissimo Motore nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali Riscaldamento ...

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

In area vista mare, fornita di tutti i servizi necessari ad una vita sociale; due livelli fuori terra ed un piano...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

In Breve

lunedì 18 settembre
martedì 12 settembre
sabato 09 settembre
mercoledì 06 settembre
lunedì 04 settembre
martedì 29 agosto
venerdì 25 agosto
lunedì 17 luglio
domenica 09 luglio
venerdì 07 luglio

Che tempo fa

Cerca nel web

FESTIVAL DI SANREMO | domenica 14 febbraio 2016, 16:11

#Festival2016: rinuncia ufficiale degli Stadio, all'Eurovision Song Contest andrà Francesca Michielin

Seconda classificata al 66° Festival di Sanremo con la canzone 'Nessun grado di separazione'. Ha detto: "Non ci posso credere, andare all'Eurovision Song Contest è sempre stato il mio sogno".

In base a quanto comunicato dagli Stadio in merito all’Eurovision Song Contest, Rai Uno ha preso atto della loro decisione di non partecipare alla manifestazione. Il loro posto sarà preso da Francesca Michielin in quanto seconda classificata al 66° Festival di Sanremo con la canzone “Nessun grado di separazione”.

"Non ci posso credere, andare all'Eurovision Song Contest è sempre stato il mio sogno. Arrivare sul podio per me era gia' una vittoria enorme. Quando l'ho saputo è stata come un'esplosione di gioia, ho avuto la sensazione che mi scoppiasse il cuore".

 

E' intervenuta così Francesca Michielin, dopo l'annuncio della sua partecipazione all'Eurovision Song Contest, il 14 maggio a Stoccolma. La cantante veneta, seconda al Festival con ‘Nessun grado di separazione’, prende il testimone dagli Stadio che hanno rinunciato a partecipare. "Ringrazio Carlo Conti, la Rai, gli Stadio e tutti coloro che hanno animato il mio campeggio in riviera, quest'esperienza incredibile che ho voluto vivere proprio come una fantastica avventura".

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore