/ FESTIVAL DI SANREMO

Affari & Annunci

chef di cucina 58 enne buo carattere referenziatissimo offersi x ristorante hotel specialità` carne pesce pizze dolci tra san lorenzo e sanremo

casa 45 metri a poggio di sanremo. secondo e ultimo piano in ordine ammobiliata. portoncino blindato serramenti alluminio e cassetta di sicurezza in muratura. Vendo con urgenza...

Monaco 2 e 10 euro 2011, serie Bu 2009 Euroserie e non FDC o Proof originali vendesi; banconote estere n. 100 differenti vendesi euro 60+ spese.

Che tempo fa

Cerca nel web

FESTIVAL DI SANREMO | sabato 13 febbraio 2016, 22:25

Cristina d'Avena acclamata a #sanremo2016 come un'autentica rock star

E' la sua prima volta al Festival, grazie ad una petizione on line sottoscritta da migliaia di persone

Sul palco tutti e quattro i conduttori, per la prima volta dall'inizio del Festival. E' amatissima. E il web l'ha voluta su questo palco sacro perché la regina indiscussa delle sigle dei cartoni animati "di ieri, di oggi e di domani".

Un'ospitata difficile da definire, quasi dissacrante su quel palco. Ma lei è adorata in un modo incredibile. E' una rock star, da milioni di dischi. Il suo successo è per molti inspiegabile, ma chi non è cresciuto o non conosce le sue canzoncine?

Adesso ha 51 anni. Nel 1968 il suo debutto, con 'Il valzer del moscerino', canzone con cui vinse lo Zecchino d'Oro. L'ha cantata per Carlo Conti, mentre si è lanciata in 'Kiss me Licia' su richiesta di Virginia Raffaele.

Madalina ha chiesto 'Occhi di gatto' e poi Garko ha voluto 'La canzone dei Puffi'. 

Ha chiuso la sua presenza sul palco del Festival cantando 'La pioggia' di Gigliola Cinquetti. Poteva fermarsi ai Puffi, ma la perdoniamo, perché è adorabile.

 

barbara simonelli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore