/ EVENTI

Affari & Annunci

avviata attività di bar tavola calda vicinissimo alle spiagge, hotel , uffici pubblici. attualmente conduzione familiare. prezzo interessante, trattativa riservata.

casa 45 metri a poggio di sanremo. secondo e ultimo piano in ordine ammobiliata. portoncino blindato serramenti alluminio e cassetta di sicurezza in muratura. Vendo con urgenza...

chef di cucina 58 enne buo carattere referenziatissimo offersi x ristorante hotel specialità` carne pesce pizze dolci tra san lorenzo e sanremo

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | mercoledì 27 gennaio 2016, 12:29

Ventimiglia: alle scuole medie Biancheri i giovani studenti hanno celebrato il giorno della Memoria, alla presenza anche dell'Amministrazione

Al termine del filmato diversi ragazzi hanno espresso le loro riflessioni sui terribili episodi e sugli orrori di cui sono entrati a conoscenza durante il corso di storia che li ha portati alla visita della Memoria.

Presenti il Sindaco Enrico Ioculano, il Presidente del consiglio Domenico De Leo e l'assessore Vera Nesci che sono rimasti profondamente colpiti del cortometraggio realizzato dagli alunni delle terze. In particolare da Lorenzo Galluccio e Roberto Iannello che hanno elaborato con l'aiuto degli insegnanti un filmato incentrato soprattutto sul 'binario 21' di Milano, luogo dove gli studenti hanno raccolto, nel corso di una visita d'istruzione, una testimonianza importante di quello che è stata la shoah.

"Siamo qui per il ricordo - ha spiegato Antonella Costanza, direttrice scolastica -ma anche per far vedere che quando gli alunni sono stimolati riescono a fare un ottimo lavoro e splendide riflessioni". E' intervenuto anche il sindaco dei ragazzi Lamberto Bosio: "Noi ragazzi abbiamo voluto approfondire con il nostro video la testimonianza dell'esperienza fatta dalle classi terze". Un cortometraggio completo che ha riportato tutto il lavoro svolto nel corso dell'anno, dai film visti incentrati sull'olocausto ai laboratori e alle attività realizzate a scuola fino all'esperienza di Milano.

Al termine del filmato diversi ragazzi hanno espresso le loro riflessioni sui terribili episodi e sugli orrori di cui sono entrati a conoscenza durante il corso di storia che li ha portati alla visita della Memoria. 

Lorenzo Ballestra

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore