/ EVENTI

Spazio Annunci della tua città

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Affitto bilocale con 3 posti letto, con bellissima e panoramica vista mare, al p.t. di casa indipendente con grande...

SPLENDIDA BORSA DA DONNA COCCODRILLO NERO ANNI SESSANTA ALTEZZA CM. 27 LARGHEZZA CM. 35 ALL INTERNO DUE SCOMPARTI...

LITOGRAFIA DEL PITTORE MICHELE CASCELLA "PIAZZA DI SPAGNA" 94/125 CM. 50 X 35 CON CORNICE

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | mercoledì 24 febbraio 2016, 19:51

Vallecrosia: domenica con la Parrocchia di Maria Ausiliatrice si svolgerà la 'Giornata comunitaria'

Durante l’incontro del mattino verranno portate delle testimonianze di alcuni volontari che serviranno ai convenuti per le riflessioni in gruppo.

Seguendo l’invito di Papa Francesco per l’anno Giubilare della Misericordia, dopo aver trattato nel precedente incontro, in Avvento, le Opere di Misericordia Corporali (dar da mangiare agli affamati, dar da bere agli assetati, ospitare i Pellegrini. vestire gli ignudi, visitare gli infermi, visitare i carcerati, seppellire i morti), domenica prossima la Parrocchia di Maria Ausiliatrice a Vallecrosia, organizza la giornata Comunitaria alla quale sono invitati tutte le persone che desiderano vivere insieme un momento di riflessione, di giochi e di preghiera.

Durante l’incontro del mattino verranno portate delle testimonianze di alcuni volontari che serviranno ai convenuti per le riflessioni in gruppo. Il pranzo sarà al sacco presso il refettorio salesiani e nel pomeriggio giochi organizzati e santa messa alle 16. Non ci sarà la consueta S.Messa delle 11 ed il programma sarà il seguente:
- 9,45 Accoglienza in Oratorio
- 10,00 Inizio della giornata con attività per bambini e ragazzi, testimonianze e riflessioni per gli adulti
- 13,00 Pranzo al sacco
- 14,30 Giochi ed attività per adulti e ragazzi
- 16,00 Santa Messa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore