/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | martedì 12 gennaio 2016, 13:02

#Sanremo2016: Gabriel Garko, Virginia Raffaele e Madalina Ghenea, quando Carlo ci ha chiesto di condurre con lui questa edizione del Festival (Video)

Tutti e tre ricordano chiaramente il primo incontro con Carlo e il momento in cui ha chiesto loro di salire sul palco dell'Ariston.

Virginia Raffaele, Gabriel Garko e Madalina Ghenea, sono loro che affiancheranno Carlo Conti durante questa edizione del Festival, ognuno portando sul palco le proprie caratteristiche e personalità, tutti e tre ricordano chiaramente il primo incontro con Carlo e il momento in cui ha chiesto loro di salire sul palco dell'Ariston.

“Ci siamo incontrati a Firenze i piazza della Signoria – racconta la Raffaele - abbiamo pranzato insieme e mi ha chiesto se avrei voluto essere qua al Festiva, ma io subito non avevo capito che intendesse davvero la conduzione. Poi ho ripreso il treno e anziché scendere a Roma, mi sono ritrovata a Napoli e ho mandato un selfie a Carlo. Sono un po' distratta. Ovviamente l'emozione per essere qua è grandissima, volevo ringraziare Carlo per avermi voluta qui, grazie alla Rai, ma anche a Mediaset che mi ha concesso di esserci. Sono molto contenta di questa opportunità e con Carlo stiamo valutando che cosa fare durante questa edizione. Potrebbe essere un'occasione per essere più me stessa e meno personaggio, è comunque un work in progress. E' molto divertente lavorare con Carlo, lo sento molto complice e capace di lasciare a tutti possibilità di esprimersi." 

"Cercherò di essere una spalla comica per Virginia - conferma Conti - un ruolo che ho sempre ricoperto in questi anni, in diversi contesti." 

“Sono emozionatissima - commenta Madalina Ghenea - non so come ringraziare Carlo e la Rai, sono arrivata qua a 14 anni, questo paese mi ha permesso realizzare tutti i miei sogni e tra questi c'è anche Sanremo. Per quanto riguarda il primo incontro con Carlo, mi mancavano davvero le parole, spero di portare sul palco tanta felicità, che poi è il mio brano preferito del Festival, un ricordo della mia infanzia.”

“Io e Carlo non abbiamo avuto un appuntamento – racconta Gabriel Garko - me l'ha chiesto per telefono, stavo guidando in autostrada e ho rischiato di fare un incidente. Per la prima volta mi troverò su questo palcoscenico e confesso che stavo pensando di prepararmi, ma per la prima volta ho deciso di essere davvero me stesso. Voglio entrare nella casa degli italiani per come sono realmente." 

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore