/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | sabato 05 marzo 2016, 09:34

Sanremo: oggi pomeriggio la presentazione del libro “Io amavo il mare, lui la montagna. Ritratto di Carla Voltolina”

Un'iniziativa promossa dalla A.T.A.PE. e “LegaCoop Liguria" con il patrocinio del Comune di Sanremo, in occasione del 120° anniversario della nascita di Pertini e dei 70 anni della Repubblica Italiana.

Chi era veramente Carla Voltolina Pertini? Era una moglie, non una first lady. Una compagna di vita che sin da giovane, ha saputo proteggere il Presidente più amato dagli italiani.

Ma era anche una persona di grande valore indipendentemente dalla figura "importante" di Sandro che seppe distinguersi per un impegno sociale, professionale e politico interpretato sempre con un profondo rispetto per le istituzioni: un raro esempio di discrezione e di senso dello Stato.

E' stata per il Presidente una parte essenziale delle sue qualità: della sua probità, del suo coraggio, del suo ardimento, della sua umanità .

La sua vicenda umana rappresenta un modello di sensibiltà e di corenza: convinta socialista e partigiana non rinunciò mai a sostenere le sue idee.

Di lei e del messaggio che muove dalla sua vita si parla nel libro “Io amavo il mare, lui la montagna. Ritratto di Carla Voltolina”, che verrà presentato a Sanremo, Palazzo Borea d'Olmo, sabato 5 marzo alle 17,30.

Un'iniziativa promossa dalla A.T.A.PE. e “LegaCoop Liguria" con il patrocinio del Comune di Sanremo, in occasione del 120° anniversario della nascita di Pertini e dei 70 anni della Repubblica Italiana.

Interverranno Daniela Cassini, assessore alla Cultura del Comune di Sanremo; Miriana Rebaudo, giornalista e Donatella Alfonso, giornalista e scrittrice di numerosi volumi, tra cui alcuni sulla Resistenza come "Ci chiamavano Libertà. Partigiane e resistenti in Liguria ” dedicato alle donne che hanno preso parte al movimento e “Fischia il vento”, sulla figura di Felice Cascione.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore