/ EVENTI

Spazio Annunci della tua città

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

fotografica Praktica MTL 5B modello molto vecchio con flash più obbiettivo supplementare e relativa borsa privato...

monolocale ristrutturato nuovo piano terra senza balcone 3 posti letto 350 m dal mare comodo su tutti i servizi 399...

SANREMO, SPLENDIDA VISTA MARE. PRIVATO VENDE MONOLOCALE ARREDATO AL 7° PIANO DI UN BEL COMPLESSO IN OTTIME CONDIZIONI....

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | giovedì 10 marzo 2016, 20:22

Sanremo: grande successo oggi pomeriggio per Niccolò Ammaniti per gli studenti del Liceo Cassini

Nella fotogallery le immagini di Tonino Bonomo.

Grande successo per il pomeriggio d’eccezione quello al Palafiori di corso Garibaldi, dove la città di Sanremo ha ospitato lo scrittore già 'Premio Strega' Niccolò Ammaniti, uno dei più conosciuti autori italiani contemporanei che presenterà l’ultimo romanzo 'Anna' (Einaudi).

L'incontro è stato ulteriormente arricchito dalla presenza di Michele Vaccari, autore di tre romanzi: 'Italian Fiction' (ISBN Edizioni), 'Giovani, nazisti e Disoccupati', (Castelvecchi editore), 'L'onnipotente' (Laurana Editore). Vaccari è anche consulente editoriale per Chiarelettere, Kalama, ALI, Berla & Griffini e Fondazione Palazzo Ducale per cui cura la sezione italiana del Festival 'L'altra metà del Libro'. Il progetto 'Sa(n)remo lettori con il Liceo Cassini' è curato dalla professoressa Francesca Rotta Gentile e ha una specifica vocazione di promozione della lettura e di apertura tra scuola e territorio. L’incontro è aperto a tutta la cittadinanza.

"L'intento - hanno spiegato gli organizzatori - è quello di promuovere l'interesse per la lettura e la letteratura attraverso incontri aperti a studenti, docenti di tutte le scuole e ai cittadini, con appuntamenti focalizzati sull'esperienza letteraria. Si tratta di uno sguardo sul variegato panorama della contemporaneità capace di regalare emozioni agli appassionati di storie: da chi le divora sui libri di carta, a chi li visualizza sullo schermo di un tablet, a chi ama lasciarsi sedurre dal fascino di una voce narrante".

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore