/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | giovedì 11 febbraio 2016, 11:01

Sanremo: domenica prossima alle 15.30 l'inaugurazione della ristrutturazione della chiesa di Santa Brigida

"Dopo il Forte di Santa Tecla - dichiarano l'Assessore al Turismo, Cultura e Manifestazioni Daniela Cassini e il Vicesindaco Leandro Faraldi - l'Amministrazione comunale rende omaggio ai sanremesi e agli ospiti aprendo al pubblico un altro grande luogo della memoria cittadina".

Tra canzone d’autore, atmosfere ironico-swinganti, folk in salsa ligure ed esposizioni di tavole fumettistiche, si aprono le porte di un pomeriggio post-festivaliero nel luogo della cultura più fortemente atteso dalla comunità sanremese. La chiesa di Santa Brigida nel cuore della Pigna si consegna alla città in un’occasione specialissima, la domenica pomeriggio che segue il Festival di Sanremo.

E’ qui che si concentrerà una no-stop che inizierà alle 15.30 per terminare a ridosso della sera. Sono attesi i cantautori Ila Rosso e Fabrizio Scolletta detto “Sculla” entrambi da Torino, gli chansonnier sanremesi Ramon Gabardi, Christian Gullone e Amedeo Grisi, i Blessed Rebels acoutistic duo, due gruppi che fondono musica ed ironia ovvero Bruti e Boi con la loro canzone dialettale ligure, la Ziki Paki Band, progetto di Freddy Colt sulla canzone umoristica in salsa swingante, e la performance del violinista Davide Laura.

La chiesa di Santa Brigida si dà lustro anche accogliendo la mostra “Mash Up Comics” , una raccolta di tavole firmate da Larry Camarda realizzate con tecnica mista (china, tempera, acrilico, etc.) dove personaggi cult come Diabiolik ed Eva Kant si incontrano in fantasiose re-interpretazioni. L’evento si svolge con il coordinamento della Cooperativa CMC e la collaborazione di Fare Musica e Pigna Mon Amour.

Dopo il Forte di Santa Tecla – dichiarano l’Assessore al Turismo, Cultura e Manifestazioni Daniela Cassini e il Vicesindaco Leandro Faraldi – l’Amministrazione comunale rende omaggio ai sanremesi e agli ospiti aprendo al pubblico un altro grande luogo della memoria cittadina: la Chiesa di Santa Brigida, oggetto di lavori di ristrutturazione e recupero. Anche questo momento si inserisce nel progetto “Sanremo Città della Musica” che, così, si allarga sino a comprendere il nostro centro storico e aggiunge un elemento di valore alla nostra città. Ringrazio tutti i soggetti che hanno collaborato e promosso quest’iniziativa che permette di avere un luogo di espressione artistica davvero rivolto a tutti”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore