/ EVENTI

Affari & Annunci

chef di cucina 58 enne buo carattere referenziatissimo offersi x ristorante hotel specialità` carne pesce pizze dolci tra san lorenzo e sanremo

casa 45 metri a poggio di sanremo. secondo e ultimo piano in ordine ammobiliata. portoncino blindato serramenti alluminio e cassetta di sicurezza in muratura. Vendo con urgenza...

Monaco 2 e 10 euro 2011, serie Bu 2009 Euroserie e non FDC o Proof originali vendesi; banconote estere n. 100 differenti vendesi euro 60+ spese.

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | domenica 17 gennaio 2016, 10:13

Ospedaletti: al ristorante Alexandra fervono i preparativi per il giorno di San Valentino

In occasione della festa degli innamorati, lo staff del ristorante organizzerà una serata caratterizzata da atmosfera intima, con musica soffusa per rendere l'evento unico nel suo genere

Al ristorante Alexandra di Ospedaletti fervono già i preparativi per il giorno degli innamorati per antonomasia. A distanza di poco meno di un mese, lo storico locale, situato in Corso Regina Margherita 21, a ridosso dell'Aurelia, ha già in mente qualcosa di speciale in vista del 14 Febbraio prossimo. 

Il Ristorante si configura come una delle mete meglio consigliate per San Valentino e questo a causa delle peculiarità del posto: sala ristorante elegante e contenuta, affacciata direttamente su una delle baie più belle della Liguria, con una proposta condita da prodotti tipici e genuini. In occasione della festa degli innamorati, lo staff del ristorante organizzerà una serata caratterizzata da atmosfera intima, con musica soffusa per rendere l'evento unico nel suo genere. 

Il ristorante vi aspetta comunque tutti i giorni (a parte il mercoledì). Seguite le iniziative sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/ristorantealexandra/https://www.facebook.com/ristorantealexandra/ e scoprite i menù sul sito http://www.ristorantealexandra.ithttp://www.ristorantealexandra.it/.

I.P.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore