• Risultato finale

    Legino
    Loanesi

    2 - 1

 / EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | lunedì 07 marzo 2016, 13:01

L’8 marzo visita gratuita per le donne al Museo etnografico del Ponente Ligure di Cervo

Fino a domenica 13 marzo è possibile esprimere il proprio voto per eleggere Cervo, che rappresenta la Liguria, al ‘Borgo dei Borghi 2016’ nel programma Rai Kilimangiaro, condotto da Camilla Raznovich

Castello dei Clavesana

Anche Cervo ha aderito all’invito del Ministro Franceschini offrendo alle donne per l'8 marzo, Giornata Internazionale della Donna, la visita gratuita al Polo Culturale del Castello dei Clavesana che ospita il museo etnografico del Ponente Ligure, con orario dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18.

Non solo una giornata dedicata alle donne ma un intero ciclo di manifestazioni, incontri che le hanno viste protagoniste.

Consapevoli che il lungo e ancora incompiuto cammino delle donne italiane per i diritti, l’emancipazione sociale e la parità non è ancora terminato, le autrici intervenute hanno rappresentato, con la loro scrittura, espressiva e spontanea, la vita quotidiana con una sensibilità fuori dal comune.

La loro penna sembrava seguire un desiderio di parlare, denunciare ed esprimere la consapevolezza di essere donna, il bisogno di compenetrare le esigenze femminili con la cultura e la politica tra emancipazione, parità e diversità.

Sono state protagoniste della stagione: Dacia Maraini, Melania Mazzucco, Daria Colombo e Tiziana Zennaro, a testimonianza dell'importanza dell'universo donna e di quanto si debba ancora lottare per la conquista dei diritti.

Dacia Maraini in ‘La bambina e il sognatore’, dove per la prima volta una figura maschile è protagonista ed io narrante di un suo libro, un maestro di scuola, ancora giovane, che vive in una città di provincia. Vive nel dolore della solitudine dopo la morte, per una terribile malattia, della figlia Martina di otto anni e l’abbandono da parte della moglie, che non ha saputo superare la terribile perdita. Nel libro e nel dialogo con l'autrice però sono venute alla luce le molte problematiche che la donna, fin da bambina, deve affrontare per affermarsi nella sua emancipazione.

Melania Mazzucco nel suo ‘Museo del mondo’ e nelle cinquantadue opere in esso contenute, ha permesso di fare incontri indimenticabili. Il Museo non è fatto per possedere, collezionare, ma per condividere. I quadri che presenta raccontano storie, parlano lingue, gridano e sussurrano le vite vere di chi li ha dipinti. Non è solo una labile scia, che arriva dal passato, è qualcosa di molto più potente, un presente che ci cattura, fatto di libertà estrema, di seduzioni e sensi

Daria Colombo con ‘Alla nostra età con la nostra bellezza’. A volte l’amicizia di una vita può nascere così, da un banale scambio di appunti. Loro sono due donne agli antipodi che si incontrano all'università. Albi ha l’idealismo dei vent’anni, è sicura di sé e prende tutto ciò che vuole, Lisa invece è timida, madre di un’adolescente scontrosa, moglie di un uomo anaffettivo e forse ha ripreso a studiare per noia. Tra giornate spese su.i libri e caffè rubati alle rispettive esistenze, le amiche si ascoltano, si capiscono e cambiano, condividendo via via anche l’insofferenza per il clima politico di quegli anni. Albi e Lisa, nonostante le delusioni, le battaglie perse e le ferite, non si lasceranno più. E ognuna a modo proprio, alla sua età e con la stessa bellezza, continuerà a lottare.

Tiziana Zennaro, infine, ha proposto una serie d'incontri sull'arte che oltre a focalizzare l’importanza del valore e della grazia femminili in qualcosa di sublime come l’arte pittorica, ha voluto dimostrare quanto l'arte apra la mente ed accresca la cultura per l'affermazione dei diritti e della libertà.

Fino a domenica 13 marzo è possibile esprimere il proprio voto per eleggere Cervo, che rappresenta la Liguria, al ‘Borgo dei Borghi 2016’ nel programma Rai Kilimangiaro, condotto da Camilla Raznovich.

Per facilitare le operazioni di voto sulla pagina di Sanremonews è presente il collegamento diretto al sito della Rai dove, dopo aver digitato nome utente e Password, si può votare agevolmente.

Gloria Crivelli

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore