/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | venerdì 26 febbraio 2016, 15:49

In uscita per Edizioni Leucotea la nuova opera per ragazzi di Melania D’Alessandro “Sogni di Carta”

Una favola moderna in cui i protagonisti sono i libri, che verrà presentata sabato 5 marzo alle 16 presso la Biblioteca Aprosiana di Ventimiglia.

Appassionato lettore, il nostro protagonista, gestisce una libreria in cui i testi sono “vivi”! Sono infatti loro a proporsi ai clienti che entrano, e con le loro trame si armonizzano con gli stati d’animo degli avventori, talvolta aiutandoli a risolvere un problema altre risollevando loro il morale, o ancora facendogli vivere avventure incredibile senza dover uscire dalle loro abitazioni. A tenere compagnia a Archimede, il nostro librario dagli abiti variopinti, oltre a grandi quantità di biscotti, ci sono il topolino Gulliver e un pizzico di magia, che rende ogni giornata trascorsa da Sogni di Carta unica. Un modo nuovo e gioioso di raccontare la letteratura ai ragazzi, per imparare a leggere oltre le parole ed arrivare al messaggio che ogni opera contiene.

"In un paese lontano, che potrebbe essere il vostro così come il mio, un tempo esisteva un negozio speciale." Questo è il fiabesco incipit del romanzo, che fin dalle primissime righe permette al lettore di immergersi nel mondo incantato di Sogni di Carta; non esiste un luogo preciso per la sua ambientazione, il magico negozio potrebbe trovarsi a un passo dalla casa del lettore così come in una città non tanto distante da quella in cui abita. Ed è questa la magia più grande delle libreria protagonista del romanzo: essa è ovunque e allo stesso tempo in nessun luogo, per trovarla davvero bisogna avere bisogno di lei, come una sorta di Mary Poppins delle librerie.

In un'epoca in cui le distrazioni sono all'ordine del giorno e la tecnologia ha rimpiazzato il piacere di godersi la compagnia di un buon libro, il romanzo coglie la sfida e intende insegnare ai bambini il valore della lettura, ma anche l'importanza dell'intelligenza, della collaborazione, della fantasia, del gioco e del divertimento. L'accento viene posto anche sull'ecologia e sull'importanza del riciclo. Il libro si rivolge anche agli adulti che sanno ancora sognare, ai genitori che desiderano leggere in compagnia dei propri figli, ma anche ai librai, che tra le sue pagine sapranno ritrovarsi. Presente è anche il tema della scrittura e del rapporto tra libro e lettore, così come quello tra genitori e figli. Tra le altre tematiche si ritrovano il tempo, l'intraprendenza, la curiosità, la condivisione, lo spirito di squadra, l'amicizia, la determinazione.

Melania D’Alessandro, nonostante la giovane età ha già pubblicato opere rivolte ai piccoli lettori, inserendo nelle sua storie elementi didattici per avvicinare i giovani lettori a temi nuovi.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore