/ EVENTI

Affari & Annunci

qualificato con esperienza trentennale, cerca lavoro fisso o per extra in provincia di Imperia, disponibilità immediata. Prezzi modici.

Vendesi Autocarro IVECO 109-14 con gru. Anno 1990 - 53.000 Km. Collaudato Prezzo trattabile

VENDESI GENERATORE 18 KW DIESEL. 380V/220V

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | sabato 05 marzo 2016, 09:23

Imperia: visita guidata all'esposizione del Museo di Arte Contemporanea, collezione Architetto Lino Invernizzi

Il biglietto darà anche la possibilità di visitare, con ingresso ridotto, nello stesso giorno, al pomeriggio dalle 16.00 alle 19.00, la Pinacoteca Civica – Museo Il Presepe di Imperia in Piazza Duomo 11 (Palazzo del Collegio).

Domenica  6 marzo, a un mese esatto dall’apertura del Museo di Arte Contemporanea di Imperia - M.A.C.I.  Collezione Architetto Lino Invernizzi, ospitato nelle sale di Villa Faravelli (viale Matteotti 151), sarà organizzata una visita guidata all’esposizione, a partire dalle 11, con ingresso a prezzo ridotto.  L’iniziativa è organizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune con la collaborazione dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri di Imperia.

I visitatori saranno condotti attraverso le sale espositive da Daniela Lauria, curatrice dell'allestimento della Collezione Invernizzi. Ad introdurre i visitatori ci sarà la docente Maria Teresa Verda, componente del Comitato Direttivo della Sezione di Imperia dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri, ente che cura l’apertura e la sorveglianza del MACI.

Il biglietto darà anche la possibilità di visitare, con ingresso ridotto, nello stesso giorno, al pomeriggio dalle 16.00 alle 19.00, la Pinacoteca Civica – Museo Il Presepe di Imperia  in Piazza Duomo 11 (Palazzo del Collegio).

“Per celebrare il primo mese di apertura di questo importante sito, abbiamo voluto organizzare una visita guidata perché chi fa tappa al museo, possa rendersi conto appieno del prestigio delle opere della collezione Invernizzi. Sarà un’ottima occasione anche per scoprire le altre proposte culturali della nostra città” – dice l’assessore alla Cultura, Nicola Podestà.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore