/ EVENTI

Affari & Annunci

qualificato con esperienza trentennale, cerca lavoro fisso o per extra in provincia di Imperia, disponibilità immediata. Prezzi modici.

Vendesi Autocarro IVECO 109-14 con gru. Anno 1990 - 53.000 Km. Collaudato Prezzo trattabile

VENDESI GENERATORE 18 KW DIESEL. 380V/220V

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | martedì 19 gennaio 2016, 22:47

Imperia: venerdì al centro yoga 'L'albero della Gioia' una conferenza su 'I Panchakosha'

L'intero ricavato della serata sarà donato al Ganga Prem Hospice, luogo di cura per malati terminali di cancro non abbienti nell'India del Nord.

Venerdì 22 gennaio ore 21.15 presso il centro yoga 'L'albero della Gioia' di Imperia conferenza sullo yoga condotta da Debora Roggeri su 'I Panchakosha'. L'intero ricavato della serata sarà donato al Ganga Prem Hospice, luogo di cura per malati terminali di cancro non abbienti nell'India del Nord.

"Secondo lo yoga il corpo fisico non è altro che il corpo più denso e visibile dei cinque involucri che vanno a formare l'Essere Umano in tutta la sua profondità e bellezza. Al corpo fisico seguono il corpo energetico, il corpo mentale inferiore o sensoriale, il corpo mentale superiore o della discriminazione e il corpo spirituale. - spiegano dal centro yoga imperiese - L'armonia tra questi livelli dell'essere ci offre una piu' profonda consapevolezza di noi stessi e di ciò che ci circonda portandoci a vivere la Vita in modo piu' intimo ed armonioso".

Durante la conferenza verranno spiegate le caratteristiche di ciascuno dei cinque livelli e le loro relazioni con la pratica yoga. "Lo yoga è infatti un'antica disciplina che insegna a conoscere sé stessi, con tutte le possibilità e tutti i limiti propri di ogni individuo; è una via che ognuno può percorrere, e che si apprende comunque solo attraverso la pratica costante e quotidiana. Lo yoga è antico come il mondo, è una pratica a cui tutte le culture di tutti i tempi hanno sempre attinto e continuano ancora oggi ad attingere. - concludono - È una disciplina straordinaria perché mette in grado la persona di partire da sé, dal suo corpo, dal suo respiro, dalla sua mente, per poter agire su tutto ciò che la circonda".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore