/ EVENTI

Affari & Annunci

qualificato con esperienza trentennale, cerca lavoro fisso o per extra in provincia di Imperia, disponibilità immediata. Prezzi modici.

Vendesi Autocarro IVECO 109-14 con gru. Anno 1990 - 53.000 Km. Collaudato Prezzo trattabile

VENDESI GENERATORE 18 KW DIESEL. 380V/220V

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | lunedì 25 gennaio 2016, 10:24

Imperia: al teatro Lo Spazio Vuoto, va in scena “No, i bambini no!” per celebrare la giornata della memoria

Un racconto che ha come filo conduttore la memoria del protagonista Agostino e di una nazione chiamata a raccontare la propria storia “in modo onesto a coloro che non la conoscono”

Il 27 gennaio, alle 21.15 presso il Teatro dello Spazio Vuoto ad Imperia, va in scena  “No, i bambini no!”, di Nanni Perotto, con Gianni Oliveri.

Per il paese di Montalto Ligure (entroterra di Taggia) il 17 agosto 1944 rappresenta un giorno terribile. Una data segnata da sangue innocente versato per mano dei soldati tedeschi e delle truppe italiane rimaste fedeli al regime. Questi fatti, in particolare la vicenda dell’uccisione di due religiosi, sono stati oggetto di una ricerca storica per ristabilire la verità e smentire le informazioni false secondo le quali i due sarebbero stati uccisi dai partigiani.

I testimoni oculari, a cominciare dai bambini di allora, hanno consentito di ricostruire la verità dei fatti: l'uccisione fu opera di militari tedeschi e di soldati italiani della divisione San Marco. In occasione del settantesimo anniversario dell'eccidio, l'autore della ricerca e del libro, Nanni Perotto, ha voluto dare voce a uno dei bambini di allora, scrivendo un racconto che, oltre a ricostruire una storia, ha come filo conduttore la memoria del protagonista Agostino e di una nazione chiamata a raccontare la propria storia “in modo onesto a coloro che non la conoscono” (Amleto, Atto V Scena IV).

In allegato le informazioni sugli attori e la regia.

 

 

Files:
  no i bambini no  (233 kB)

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore