/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | lunedì 25 gennaio 2016, 07:31

Dal 7 al 13 febbraio al Palafiori torna ‘Casa Sanremo’: il taglio del nastro affidato a Veronica Maya

Tra le novità moda, sport e un Premio al miglior videoclip. Intrattenimento 20 ore no stop, 270 eventi in programma. Dirette firmate Radio 105 e Radio Monte Carlo.

Casa Sanremo, l’hospitality del Festival della Canzone Italiana nata da un’idea di Vincenzo Russolillo e Mauro Marino e firmata da Gruppo Eventi, per il nono anno consecutivo ritorna al Palafiori dal 7 al 13 febbraio.

Quella realizzata dal Consorzio Gruppo Eventi, presieduto da Vincenzo Russolillo, è un’accoglienza che si rinnova ogni anno, negli spazi e nei contenuti. L’inaugurazione è prevista domenica 7 febbraio alle 18 con il taglio del nastro affidato alla conduttrice e showgirl Veronica Maya.

Le stanze della Casa offriranno al grande pubblico occasioni di intrattenimento 20 ore al giorno no stop, con 270 eventi in programma. 4700 mq coperti, 2 teatri, uno destinato agli eventi socio-culturali l’altro al fashion, un’Arena del Gusto, 2 terrazze con una superficie di oltre 1200 mq, il roof e la lounge per gli addetti ai lavori, spazi per le attività di consumer business, fanno di Casa Sanremo un evento d’eccellenza. 

Casa Sanremo per il Sociale: si conferma con la rassegna “Guardami oltre”.  Saranno presentati quindici progetti, che hanno in comune lo scopo di mettere in luce alcune problematiche sociali che vanno dal disagio mentale, alle malattie oncologiche infantili, dalla disabilità fisica, all’alimentazione sostenibile. La rassegna ha il sostegno della Fondazione Mario Diana e il patrocinio morale del Segretariato Sociale RAI. “Una vita da social” a cura della Polizia Di Stato proporrà agli studenti liguri campus formativi legati all'uso corretto della rete, mentre Facebook Italia presenterà una carta dell’utente mirata a prevenire e gestire fenomeni virtuali deviati come quello del cyberbullismo. Casa Sanremo, inoltre, è particolarmente orgogliosa di ospitare le performance dei vincitori del concorso “Musica contro le Mafie”, progetto pregevole che ha l’intento di unire sotto la bandiera della legalità le voci di tanti artisti italiani. 

Make up School: Smashbox Cosmetix, title Sponsor della Casa, sarà presente con una vera e propria oasi con due skin room Estée Lauder e una postazione make up Smashbox Cosmetics. Grande novità per il 2016 sarà la Make up School by Smashbox Cosmetics, presentata in anteprima a Casa Sanremo

La musica: E’ firmata Radio 105 e Radio Monte Carlo. Le emittenti radiofoniche del Gruppo Finelco proporranno trasmissioni in diretta con gli artisti in gara, la stampa e gli addetti ai lavori. Radio 105 sarà presente a Casa Sanremo con Daniele Battaglia, Max Brigante e gli Autogol che condurranno, rispettivamente, delle specialissime edizioni di “105 All’Una” (da lunedì a venerdì dalle 13.00 alle 14.00), “105 Mi Casa” (da lunedì a giovedì dalle 18.00 alle 19.00) e “105 Autogol” (venerdì e sabato dalle 16.00 alle 19.00). Radio Monte Carlo con Speciale Sanremo: dentro e fuori il Festival” condotto da Monica Sala e Max Venegoni sarà in diretta tutta la settimana da Casa Sanremo per tre ore, dalle 10 all’una da lunedì a venerdì, e quattro ore, dalle 10 alle 14 sabato.

Il Festival della canzone italiana vivrà attivamente sui siti e sui social network delle emittenti attraverso reportage fotografici e video e interviste ai protagonisti. Inoltre torna Radio Festival, la web radio interamente dedicata alla kermesse musicale più attesa e chiacchierata dell’anno con aneddoti, curiosità, contributi audio originali e le interviste ai protagonisti realizzate dal direttore Beppe Cuva. Su Radio Festival è già possibile ascoltare le canzoni e le interviste agli 8 artisti della categoria “Giovani”, al presentatore, alla super ospite Laura Pausini e a tutti gli artisti in gara. 

Le eccellenze enogastronomiche: la Casa dedicherà, come sempre, grande spazio al food & beverage con il roof dedicato alla Basilicata in vista di Matera 2019, cooking show con 12 territori italiani protagonisti (Liguria, Toscana, Abruzzo, Puglia, Campania, Basilicata, Calabria, e particolari scorci italiani quali le Terre del Bussento, il Parco del Pollino, i Picentini, la città di Salerno) non mancheranno percorsi eno-gastronomici, competizioni ai fornelli, ed i sempre più richiesti educational.

Alice Tv dal 9 febbraio proporrà tre appuntamenti quotidiani in diretta sul canale 221 del digitale terrestre per raccontare le eccellenze del territorio italiano selezionate da Dispensa Italiana e Fofò Ferriere. Ogni sera nel salotto dell’Arena del Gusto Elio Cipri, storico addetto ai lavori del mondo discografico italiano, accoglierà e intratterrà gli ospiti per commentare in diretta il Festival. 

Un Premio per girare un videoclip in Basilicata: tra le novità di questa edizione il “Soundies Awards”. Nato da un’idea di Vincenzo Russolillo, il contest è destinato alle case discografiche che partecipano alla 66sima edizione del Festival della Canzone Italiana, che premierà il miglior videoclip della canzone presentata al Festival e consentirà, sia ai big che alle nuove proposte, di poter vincere un premio messo a disposizione dalla Lucania Film Commission, per realizzare un videoclip in Basilicata entro l’anno. Il  Premio sarà assegnato da una giuria di addetti ai lavori il 12 febbraio alle 19.00 e si avvale della direzione artistica di Giuseppe Marco Albano, vincitore ai David di Donatello 2015 per il miglior cortometraggio.

Casa Sanremo Fashion è tra le novità di questa edizione. Si tratta di un’area dedicata alla moda dove si alterneranno sfilate di stilisti emergenti e grandi firme italiane presentate da Veronica Maya e Angelo Contaldo

Casa Sanremo Sport: sulla terrazza al secondo piano del Palafiori sarà allestito un campo di calcio a 3 per ospitare i match in cui saranno coinvolti artisti, giornalisti ed addetti ai lavori. Il torneo avrà un obiettivo di responsabilità sociale (charity). 

La loungeè l’area esclusiva della Casa alla quale potranno accedere esclusivamente gli addetti ai lavori accreditati. Dal primo mattino e sino a notte fonda gli artisti in gara, i discografici, i giornalisti e i personaggi del mondo dello spettacolo troveranno nella lounge un luogo per “rallentare il ritmo”. Una superfice di circa 1000 mq saranno ospiterà gli studi radiofonici, un palco per le performance delle band emergenti e gli show case degli artisti in gara; un’area benessere, un american bar, una luxury gift room ed infine il consueto caffè letterario dedicato agli scrittori emergenti, Casa Sanremo Writers curato da BookSprint Edizioni.  La musica live è a cura della Santarsieri Band mentre la notte in consolle è a cura di YaYa DJ. Tutti i Premi di Casa Sanremo sono realizzati dall’orafo Michele Affidato.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore