/ EVENTI

Affari & Annunci

qualificato con esperienza trentennale, cerca lavoro fisso o per extra in provincia di Imperia, disponibilità immediata. Prezzi modici.

Vendesi Autocarro IVECO 109-14 con gru. Anno 1990 - 53.000 Km. Collaudato Prezzo trattabile

VENDESI GENERATORE 18 KW DIESEL. 380V/220V

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | venerdì 08 gennaio 2016, 09:17

Cervo: sabato a Palazzo Viale la presentazione del libro 'Virtuosi Ornamenti' di Flavio Orlando

"Ci ha lasciato un percorso metodologico di cui questo libro rappresenta una pietra miliare, con il quale ha dimostrato come l’amore per una terra che non è la propria possa dare i suoi frutti. E questa è la sua eredità più bella" - ricorda Tiziana Zennaro.

Si terrà a Palazzo Viale a Cervo sabato 9 gennaio (ore 16.30) il primo di tre incontri Spunti d’Arte nell’antico borgo dell’Arte a cura della Storica dell’Arte Tiziana Zennaro (Università degli Studi di Genova), voluti dalla Cumpagnia du Servu, con la collaborazione dell’associazione StartAm, del circolo Grazia Deledda e col patrocinio del Comune di Cervo. Verrà presentato il libro di Flavio Orlando, 'Virtuosi Ornamenti' (ed. Delfino 2014) dedicato alla storia del gioiello in Sardegna e nel Mediterraneo, già proposto al pubblico a Firenze nella prestigiosa cornice di Palazzo Medici Riccardi (marzo 2014) e a Ventimiglia presso la Biblioteca Aprosiana (luglio 2014).

Il libro è il frutto delle ultime ricerche di Flavio Orlando, condotte con passione e determinazione anche nei mesi terminali della malattia, che lo stroncò in giovane età, nel 2001. Fine studioso di Storia del Costume e autore di varie pubblicazioni sulla storia del vestire in Toscana e in Sardegna. Orlando ha restituito piena dignità scientifica ad un ambito di ricerca che aveva richiamato in precedenza un interesse a livello prettamente divulgativo o etnografico. Molti sono gli aspetti di novità di questo libro, che Tiziana Zennaro, cara amica dell’autore, ha particolare piacere di sottolineare ripresentandolo nella ricorrenza dei quindici anni della scomparsa.

"L’autore passò in rassegna una mole impressionante di documenti in Sardegna e in Spagna: ne emerge che i gioielli in uso in un ambito regionale, sono espressione di mode sviluppate a livello europeo. Tra l’altro, in particolare nell’Ottocento, esisteva una produzione ligure di preziosi in filigrana, destinata al mercato sardo. La perdita di uno studioso come Flavio Orlando è stata irrimediabile soprattutto per gli studi di storia della moda, poiché egli era capace di coniugare competenze assolutamente lontane tra di loro in una sinergia i cui frutti emergono nei molti suoi scritti. Ci ha lasciato un percorso metodologico di cui questo libro rappresenta una pietra miliare, con il quale ha dimostrato come l’amore per una terra che non è la propria possa dare i suoi frutti. E questa è la sua eredità più bella" - ricorda la storica dell'arte.

All' 'incontro di sabato seguirà il 23 febbraio : “I frutti nella pittura di cinque-seicento”,quindi il 20 febbraio :”Pittori della realtà a Genova e in Liguria in epoca barocca” L'appartamento di Palazzo Viale, acquistato con lungimiranza dall'amministrazione Vigo negli anni '80, sta diventando sempre più  un luogo di incontri letterari. "Si può dire che tutti i fine settimana ci si può trovare nella storica dimora del '700 per ascoltare dibattiti culturali,  presentazioni di libri, visitare mostre. L'ottima collaborazione tra Cumpagnia du Servu, altre associazioni e amministrazione comunale sta creando a Cervo un luogo dove è possibile assistere ad eventi di qualità e trascorrere il dopo evento in piacevole compagnia dell'autore nella sede della cumpagnia du Servu situata al piano terra" - sottolineano gli organizzatori.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore