/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | martedì 02 febbraio 2016, 10:31

Bordighera: al via la nuova edizione di Floramondadori, con ospite Massimo Zamboni

Agricoltura: il mezzo per proteggere e sfamare un mondo sempre più affollato, promuovere una floricoltura competitiva, tutelare la biodiversità, preservare il più possibile il territorio.

 

Nei tre giorni del 19/20/21 marzo 2016, a Palazzo del Parco di Bordighera, avrà luogo la nuova edizione di "FloraMondadori"

Oggi assistiamo ad un responsabile acuto desiderio di riscoperta della terra, di conoscenza e rispetto del comparto, di tutti quei valori che sino a poco tempo fa sembravano assopiti. Il 19 marzo, avere come ospite Massimo Zamboni ad una mostra florovivaistica, è venire incontro a quella sete di cultura che si riscontra in sempre più vasti strati della popolazione.


Rose, garofani, ranuncoli, ruscus, ginestra, mimosa…eccellenze e patrimonio del nostro territorio che diventeranno il palco ideale per un incontro letterario insieme ad uno dei grandi nomi della musica italiana. 
Floramondadori rappresenta il nostro pensiero, fiori e cultura della nostra terra, per considerare l'agricoltura per quel che è: il mezzo per proteggere e sfamare un mondo sempre più affollato, promuovere una floricoltura competitiva, tutelare la biodiversità, preservare il più possibile il territorio se si  vuole che la vita sulla Terra abbia un futuro.

La conoscenza contribuisce all’ evoluzione dell'agricoltura. Il merito nel cercare di offrire chiarezza ed informazione, non solo nelle parole e nei modi, ma anche nell'impostazione generale di nuovi linguaggi condivisi per una nuova forma di rilancio del settore che si consolidi di anno in anno per un modo diverso dai soliti di scrivere a colori la nostra storia.



C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore