• Serie D, Ris. finale

    1 Savona

    79' Damiani

    0 Lavagnese

  • Serie D, Ris. finale

    1 Sanremese

    63' Gagliardi

    2 Finale

    6' Capra, 59' Roda
  • Serie D, Ris. finale

    0 Ghivizzano

    2 Argentina

    4' Compagno, 87' Lo Bosco
  • Promozione, Ris. finale

    1 Pallare

    12' Saviozzi

    1 Ceriale

    74' Conforti
  • Prima Categoria, Ris. Finale

    2 Altarese

    32' Rovere, 53' Brahi

    3 Pontelungo

    11' Tomao, 74' Badoino, 86 Tomao
 / EVENTI

Affari & Annunci

qualificato con esperienza trentennale, cerca lavoro fisso o per extra in provincia di Imperia, disponibilità immediata. Prezzi modici.

Vendesi Autocarro IVECO 109-14 con gru. Anno 1990 - 53.000 Km. Collaudato Prezzo trattabile

VENDESI GENERATORE 18 KW DIESEL. 380V/220V

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | martedì 19 gennaio 2016, 12:03

Bordighera: prima conferenza del ciclo biologia e medicina della terza età, con il professor Odetti

l relatore sara’ il Professor Patrizio Odetti, che affrontera’ il tema “E' possibile rallentare il processo di invecchiamento?”

 

Il ciclo di conferenze su Biologia e Medicina della Terza Eta’ si aprira’ Sabato 23 Gennaio alle ore 16 al Cinema Zeni di Bordighera. Il relatore sara’ il Professor Patrizio Odetti, che affrontera’ il tema “E' possibile rallentare il processo di invecchiamento?”

Il Prof. Odetti e’ Professore full-time di Geriatria e Gerontologia, e Direttore del Dipartimento di Medicina Interna e Specialita’ Mediche dell’Università di Genova. E’ anche Direttore dell’Unita’ Operativa di Clinica Geriatrica e Cure Intermedie dell’IRCCS San Martino di Genova, e Responsabile degli Ambulatori del Centro di Diagnosi e Cura delle Demenze e della Geriatria e Oncogeriatria.

Il Prof. Odetti e’ stato Visiting Professor al Dipartimento di Patologia di Case Western University, Cleveland, USA; ed e’ autore di più’ di 200 articoli sulle complicanze vascolari del diabete; sui meccanismi dell’arteriosclerosi, e sui meccanismi dell’invecchiamento e malattie associate, inclusa la malattia di Alzheimer.

Il lavoro scientifico e l’esperienza clinica del Prof. Odetti offriranno al pubblico e ai medici interessati una preziosa opportunita’ di aggiornamento e dibattito su aspetti biologici e medici del processo di invecchiamento. Tutti sono invitati a partecipare.


 

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore