/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | lunedì 01 febbraio 2016, 07:25

Bordighera: Massimo Zamboni sarà uno dei protagonisti ai FloraMondadori, dal 19 al 21 marzo

“I fiori in mostra a Floramondadori 2016 - spiega Marco Damele R&B agricoltura - rappresentano il patrimonio storico del nostro territorio e grazie a manifestazioni di questo genere riescono a sposarsi perfettamente con la letteratura e la cultura musicale”.

Sarà Massimo Zamboni, neo vincitore del Premio Manzoni-Romanzo storico 2015 e del Premio Letterario "Della Resistenza" Omegna 2015 uno dei protagonisti di punta di Floramondadori, manifestazione florovivaistica letteraria organizzata da R&B Agricoltura e Mondadori Bookstore che si svolgerà al Palazzo di Bordighera dal 19 al 21 marzo prossimo.

Una veste nuova ed emozionante nel poter ascoltare dalle parole di Massimo Zamboni, uno spaccato di vita contadina e di Resistenza emiliana attraverso la  presentazione de "L'eco di uno sparo" edito da Einaudi, in  una chiacchierata tra agricoltori, tra chi rispetta, cura e ama la terra e chi si ritrova a dover fare i conti con il proprio passato. L'autore emiliano che sarà a Bordighera sabato 19 di marzo alle 18, è musicista, cantautore, scrittore e agricoltore. E’ stato chitarrista e compositore del gruppo punk rock italiano CCCP Fedeli alla Linea e dei Consorzi Suonatori Indipendenti.

“I fiori in mostra a Floramondadori 2016 - spiega Marco Damele R&B agricoltura - rappresentano  il patrimonio storico del nostro territorio e grazie a manifestazioni di questo genere riescono a sposarsi perfettamente con la letteratura e la cultura musicale”.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore