/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | lunedì 29 febbraio 2016, 11:17

Bordighera: dal Festival di Sanremo al Palazzo del Parco, la grande festa dei Démodé

Sono i Démodé, originari del Ponente Ligure e tra le più attive band emergenti del panorama locale.

Sono giovanissimi (dai 17 ai 24 anni), musicalmente preparati e sono pronti a calcare grandi palchi. Sono i Démodé, originari del Ponente Ligure e tra le più attive band emergenti del panorama locale. Formati da due coppie di fratelli, Stefano e Matteo Cannizzaro, Adriano e Marco Gallo, i Démodé hanno recentemente calcato il palco più importante d'Italia, quello del Festival di Sanremo, scelti dalla Universal Music per accompagnare Ellie Goulding, la pop star mondiale del momento.

"E' stata una grande emozione per due motivi: il primo è che essendo una band che propone brani originali in italiano, per noi il Festival di Sanremo è da sempre un obbiettivo importante; il secondo è stato vedere quanta gente ci è stata vicina, ci ha sostenuto sui social e si è interessata al nostro percorso". Per questo motivo, i Démodé hanno deciso di fare le cose in grande: per festeggiare il traguardo "festivaliero", hanno cercato una location dove fare un concerto per conoscenti, amici e fans.

"Grazie al prezioso supporto del Comune di Bordighera, che ci è sempre vicino e ci sostiene da sempre in tutte le nostre iniziative, siamo riusciti a regalarci un altro palco importante, quello del Palazzo del Parco. Oltre questo, la bella notizia è che la serata sarà ad ingresso gratuito: deve essere una grande festa per tutti, per noi che saremo sul palco e per chi avrà voglia di passare del tempo in nostra compagnia".

Il repertorio dei Démodé è totalmente in italiano, e rivisita i grandi della musica nostrana. "Abbiamo un repertorio molto ampio. da Battisti fino a Gazzé, passando per i grandi autori e interpreti, ma sempre con arrangiamenti nostri e rivisitazioni". Ma non mancheranno i brani inediti.

"La nostra scaletta è molto ampia e ci permette di inserire, ogni tanto, anche un brano inedito... questo rende tutto molto fluido e ci permette di far conoscere al nostro pubblico anche quello che scriviamo e suoniamo di nostro." L'appuntamento è per sabato 2 aprile alle ore 21.00, al Palazzo del Parco di Bordighera, per un imperdibile evento ad ingresso gratuito.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore