/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | lunedì 29 febbraio 2016, 12:10

Bordighera: inaugurazione della mostra pittorica dell'artista sanremese Fabrizio Alborno

La mostra dal titolo "Stile livido", è un ciclo di opere che hanno segnato un percorso di sviluppo della sua produzione artistica legata soprattutto agli anni universitari nella citta' di milano.

Dal 17 marzo al 2 aprile 2016, sarà esposta la mostra di pittura dell'artista sanremese Fabrizio Alborno, presso la Chiesa Anglicana di Bordighera. L'inaugurazione avrà luogo sabato 19 marzo alle ore 17.

Fabrizio Alborno in collaborazione con il comune di Bordighera è lieto di inaugurare la mostra dal titolo "Stile livido", un ciclo di opere che hanno segnato un percorso di sviluppo della sua produzione artistica legata soprattutto agli anni universitari nella citta' di milano.

E' proprio in questa città che comincia a dedicarsi in modo più continuativo alla pittura, frequentando l'ambiente di brera, trascorrendo, quindi, parte del suo tempo tra i vari pittori che animavano quel luogo. Affascinato dalla pittura potente delle avanguardie storiche dei primi novecento, riconosce in quel periodo le basi fondamentali della sua pittura. Ed e' proprio a brera che frequenta il gallerista e pittore antonio battaglia, con il quale nasce un ottima amicizia e collaborazione. sono molte le esposizioni di quel periodo. Laureatosi in seguito nel 1997( politecnico di milano facolta' di architettura), la pittura è venuta sempre meno, così da identificarla come una esperienza puramente giovanile. Attualmente esiste una produzione di opere che si aggira intorno ai 450 quadri (oli) e oltre 700    disegni   (matite,    acquerelli, tecniche miste). La pittura e' rigorosa al limite tra l’idea del paesaggio\figura e di un’astrazione del medesimo\medesima, ottenendo un risultato di assoluta preziosità ed eleganza.

Per maggiori informazioni +39 0184262529 e-mail info: info@alborno.com oppure sul SITO



C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore