/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | sabato 05 marzo 2016, 21:24

'Verità per Giulio Regeni', i Comuni di Isolabona e Apricale aderiscono alla campagna di Amnesty International

Sono stati affissi due striscioni sulla facciata del Municipio di Isolabona e nella piazza di Apricale

Un gruppo di cittadini residenti ad Isolabona e Apricale ha proposto alle due Amministrazioni Comunali di aderire alla campagna di Amnesty International che pretende chiarezza e verità in merito al sequestro e all'omicidio del nostro giovane  connazionale Giulio Regeni, affiggendo due striscioni sulla facciata del Municipio di Isolabona e nella piazza di Apricale. Gli stessi sono stati acquistati dai cittadini. A comunicarlo sono Giorgio Carraro, Bianca Moratto, Enea Guarinoni, Anna Cinetto.

C.S.

Animus Loci:
tracce d'Europa nel cuore d'Italia

In diretta sul nostro quotidiano venerdì 25 maggio dalle ore 17. SCOPRI DI PIU'

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore