/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

CRONACA | venerdì 08 gennaio 2016, 07:51

Ventimiglia: cala il numero di migranti al centro di prima accoglienza, adesso sono solo 60

Intanto la Francia annuncia che i controlli in deroga a Schengen, proseguiranno almeno fino al 20 febbraio.

I controlli alla frontiera con Ventimiglia, attuati dalla Francia in deroga a Schengen, proseguiranno almeno fino al 20 febbraio. Come scrivono La Stampa ed Il Secolo XIX, la situazione migranti soprattutto per la città di confine italiana appare più tranquilla.

Infatti al centro di prima assistenza in piazza della Stazione si è passati dai 350 migranti stanziali ad appena 60 persone. A determinare un calo così significativo due fattori, le condizioni climatiche invernali che rendono i viaggi della speranza più difficili ma anche il dispositivo di identificazione e controlli preventivi grazie al quale vengono anche separati i migranti provenienti da zone di guerra da quelli che si stanno spostando per motivi economici.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore