/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | domenica 31 gennaio 2016, 13:00

Ventimiglia: 150 nuovi migranti in città, 50 sono quelli 'riammessi' dalla Francia. Ora sono vicino alla stazione

Intanto la Croce Rossa ha iniziato il lavoro di assistenza ai profughi. Vengono rifocillati e tutti hanno potuto darsi una 'rinfrescata'. Secondo le prime informazioni tutti vorrebbero riprendere al più presto il viaggio, per raggiungere il Nord Europa.

Cento nuovi arrivi e 50 ‘riammissioni’ dalla Francia e torna a Ventimiglia il problema dei migranti attorno alla stazione ferroviaria della città di confine. Da questa notte alle 2 circa, infatti, allo scalo passeggeri sono arrivati un centinaio di profughi, che hanno trovato conforto all’interno del centro di prima accoglienza mentre altri 50 sono arrivati da oltre confine.

Sono gli agenti del Commissariato a monitorare la situazione che, al momento, è considerata sotto controllo. Dopo quanto accaduto da giugno dello scorso anno, chiaramente a Ventimiglia si alza nuovamente l’attenzione sul problema, che ha attanagliato la città di confine, con i fatti ben noti, avvenuti sia a Ponte San Ludovico, alla frontiera, che nel centro.

Intanto la Croce Rossa ha iniziato il lavoro di assistenza ai profughi. Vengono rifocillati e tutti hanno potuto darsi una 'rinfrescata'. Secondo le prime informazioni tutti vorrebbero riprendere al più presto il viaggio, per raggiungere il Nord Europa.

Lorenzo Ballestra

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore