/ CRONACA

Affari & Annunci

qualificato con esperienza trentennale, cerca lavoro fisso o per extra in provincia di Imperia, disponibilità immediata. Prezzi modici.

Vendesi Autocarro IVECO 109-14 con gru. Anno 1990 - 53.000 Km. Collaudato Prezzo trattabile

VENDESI GENERATORE 18 KW DIESEL. 380V/220V

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | sabato 26 marzo 2016, 10:00

Triora: tre grossi ippocastani andranno abbattuti c'è un concreto rischio per la pubblica incolumità

Gli alberi si trovano in una zona centrale del paese solitamente frequentata da residenti e turisti.

Tre grossi ippocastani nel cuore di Triora dovranno essere tagliati perchè considerati pericolosi, perchè in pessimo stato, pertanto il comune si è visto costretto a richiederne l'abbattimento. Il problema è emerso nelle scorse settimane quando in Comune è arrivata la relazione sulle condizioni di salute degli alberi condotta dallo Studio Associato Ferrari e Salvi di Sanremo.
 
Dal documento si evince senza ombra di dubbio che gli arbusti presentano gravi difetti meccanici, una grave inclusione di corteccia alla forcella ed uno scarso vigore vegetativo indice di sofferenza alle radici. Insomma, ci sono tutti gli elementi per correre ai ripari prima che possa verificarsi qualche incidente considerando che gli questi ippocastani si trovano in paese, in un'area dove spesso sostano residenti e turisti. 

Secondo le stime potrebbero volerci circa 31 giorni per la rimozione del pericolo. Intanto l'amministrazione comunale guidata da Angelo Lanteri si è mossa per affidare l'incarico ad una ditta specializzata, quella di Angelo Moraldo. Il Comune per garantire la pubblica incolumità ha stanziato poco più di 2400 euro. Un'operazione necessaria ed urgente considerando l'arrivo della bella stagione che porterà sicuramente anche ad un maggior afflusso di turisti nel ridente borgo della valle Argentina. 

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore