/ CRONACA

Affari & Annunci

qualificato con esperienza trentennale, cerca lavoro fisso o per extra in provincia di Imperia, disponibilità immediata. Prezzi modici.

Vendesi Autocarro IVECO 109-14 con gru. Anno 1990 - 53.000 Km. Collaudato Prezzo trattabile

VENDESI GENERATORE 18 KW DIESEL. 380V/220V

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | domenica 14 febbraio 2016, 11:50

Taggia: maxi servizio di controllo dei Carabinieri per i 'furgari', numerosi sequestri messi in atto

Si è trattato di verifiche necessarie, anche in funzione degli infortuni che si sono verificati negli anni scorsi in occasione dei ‘furgari’. Sono stati sequestrati 'furgari' esplosi ed anche inesplosi. Una persona è stata denunciata.

Maxi servizio preventivo messo in atto nel pomeriggio e nella serata di ieri dai Carabinieri della Compagnia di Sanremo che hanno impiegato più di 15 militari per passare al setaccio il centro storico e le vie di Taggia per garantire la sicurezza dei cittadini durante i festeggiamenti per San Benedetto, nella serata nota anche per l'illegale accensione dei Furgari.

Mentre tutti di concentravano su Sanremo e sull'ultima serata del festival i Carabinieri, grazie alla loro capillare presenza sul territorio, garantivano la sicurezza anche nel resto della Riviera dei fiori. Nel corso del servizio i militari dell'Arma hanno sottoposto a sequestro 9 Furgari esplosi e 5 inesplosi, in differenti operazioni di servizio. In tale contesto è stato denunciato in stato di libertà un 29enne del posto sorpreso mentre tentava di accendere un furgaro, rendendosi pertanto responsabile del reato di accensioni o esplosioni pericolose previsto dal codice penale. Durante tale operazione di servizio sono state controllate decine di persone e veicoli per evitare che cittadini potessero rimanere feriti durante i festeggiamenti della notte. Il risultato dell'operazione condotta dai militari dell'Arma è stato senz'altro positivo sia da un punto di vista preventivo, visto che non si sono registrati i feriti degli scorsi anni, che repressivo. Curioso il sequestro effettuato dai Carabinieri dei 5 furgari inesplosi.

 

I militari dell'Arma in uno dei numerosi controlli effettuati tra il pomeriggio e la sera hanno individuato un giovane che procedeva per il centro storico con fare sospetto hanno quindi deciso di avvicinarsi all'uomo che alla vista dei militari si è dato a precipitosa fuga abbandonando uno zaino che aveva con sé. All'interno i Carabinieri hanno rinvenuto i 5 furgari inesplosi.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore