/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | lunedì 01 febbraio 2016, 14:54

Secondo uno psichiatra quanto accaduto questa mattina a Gabriel Garko potrebbe compromettere la sua partecipazione al Festival

"Per capire se Garko sarà in grado di uscirne subito, prima dell'inizio di Sanremo, bisognerà aspettare ancora qualche giorno".

"L'esperienza che ha vissuto Gabriel Garko potrebbe scatenare una serie di disturbi che non è escluso possano compromettere la sua partecipazione a Sanremo. Aver assistito a un'esplosione è un evento che può provocare la sindrome da stress post traumatico". Lo ha detto all'agenzia Agi lo psichiatra Michele Cucchi, Direttore Sanitario del Centro Medico Santagostino di Milano.

"Così come succede dopo un grave incidente stradale, un ciclone, uno tsunami e così via, rimanere coinvolti in un'esplosione - ha spiegato Cucchi – può scatenare reazioni emotive piu' o meno gravi: dall'ansia a vere proprie crisi di panico fino alla difficoltà a concentrarsi e ad affrontare serenamente le attività quotidiane. Per capire se Garko sarà in grado di uscirne subito, prima dell'inizio di Sanremo, bisognerà aspettare ancora qualche giorno".

La sindrome da stress post traumatico, infatti, può dare qualche segnale anche molto dopo l'evento traumatico che l'ha provocata.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore