/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | sabato 23 gennaio 2016, 14:30

Sanremo: sorpresa dai Carabinieri al bar a prendere il caffè invece che a casa agli arresti domiciliari, arrestata 23enne

L’arresto è avvenuto nell’ambito dei servizi di controllo del territorio intensificati negli ultimi giorni dai Carabinieri della Compagnia di Sanremo.

I Carabinieri della Compagnia di Sanremo, nel pomeriggio di ieri hanno tratto in arresto una 23enne di Sanremo, che, sebbene sottoposta alla misura restrittiva degli arresti domiciliari, è stato sorpresa all’interno di un bar di via Galileo Galilei mentre stava tranquillamente bevendo un caffè.

L’arresto è avvenuto nell’ambito dei servizi di controllo del territorio intensificati negli ultimi giorni dai Carabinieri della Compagnia di Sanremo.

Ad effettuare l’arresto gli uomini del Nucleo Operativo che, nel transitare in via Galilei, hanno riconosciuto la ragazza e l’hanno tratta in arresto in quanto resasi responsabile del reato di evasione dagli arresti domiciliari a cui risultava sottoposta da qualche settimana.

La giovane ha passato la nottata all’interno delle camere di sicurezza della Caserma dei Carabinieri di Sanremo e questa mattina è stata processata con il rito direttissimo.

Al termine dell’udienza il Giudice, dopo aver convalidato l’arresto ha condannato la ragazza alla pena, patteggiata, di sei mesi di reclusione.

Quindi la 23enne è stata nuovamente sottoposta alla misura degli arresti domiciliari.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore