/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | mercoledì 23 marzo 2016, 15:03

Sanremo: rischio crollo da un davanzale di piazza Capitolo nella città vecchia, urge un intervento

Dalle foto si può vedere una situazione che rischia di degenerare, visto che il davanzale è sorretto da un pezzo di legno e le colonne di cemento che erano presenti, si sono praticamente sfaldate.

Una situazione di pericolo che incombe su piazza Capitolo, al passaggio dei residenti ma anche dei turisti. La segnalazione è di alcuni residenti del centro storico di Sanremo ma, questa mattina, proprio mentre verificavamo quanto segnalato al nostro giornale, stava passando un gruppo di turisti tedeschi, che stavano visitando la città vecchia, sempre ricca di fascino e di storia.

Il pericolo deriva dalla situazione di degrado di un davanzale, che insiste proprio sulla piazza, in corrispondenza dell’ingresso del circolo ligustico. Dalle foto si può vedere una situazione che rischia di degenerare, visto che il davanzale è sorretto da un pezzo di legno e le colonne di cemento che erano presenti, si sono praticamente sfaldate.

Proprio per il continuo passaggio di persone nella zona, sarebbe opportuno intervenire al più presto. Un intervento che, al momento, non è dato sapere se spetta al Comune o ad un privato. Ora palazzo Bellevue sta verificando e, successivamente interverrà.

Carlo Alessi

Animus Loci:
tracce d'Europa nel cuore d'Italia

In diretta sul nostro quotidiano venerdì 25 maggio dalle ore 17. SCOPRI DI PIU'

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore