/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | venerdì 04 marzo 2016, 10:08

Sanremo: monta la preoccupazione per lo 'Street Control', a breve una riunione dei commercianti di San Martino

Secondo le classiche voci di corridoio la zona di corso Cavallotti nel popoloso quartiere matuziano sarebbe stata colpita duramente dalle sanzioni emanate dalla telecamera.

A Sanremo fa discutere da tempo l’entrata in funzione dello ‘Street Control’, il famigerato apparecchio che ‘scova’ automaticamente (con l’intervento successivo dell’operatore di Polizia) le macchine in divieto di sosta e quelle che non hanno rinnovato l’assicurazione o non hanno ottemperato al collaudo.

Già la notizia di 1.200 verbali elevati in 20 giorni e l’utilizzo della telecamera e del sistema nelle frazioni, aveva generato una serie di polemiche ed interventi. Ed ora, sembra che alcuni commercianti abbiano pronta una serie di rimostranze al Comune per quanto accade in uno dei quartieri della città. I punti più ‘intasati’ si conoscono e si sa perfettamente che, spesso, i parcheggi in doppia fila di corso Garibaldi, di corso Matuzia alla Foce e corso Cavallotti a San Martino, sono dei ‘portatori sani’ di code e traffico.

Nelle prossime ore si svolgerà una riunione, organizzata dal Civ di San Martino, alla quale dovrebbero partecipare tutti i commercianti del popoloso quartiere. Al momento bocche cucite sugli argomenti in discussione, ma l’incontro è stato convocato proprio per parlare dello ‘Street Control’, che negli ultimi giorni avrebbe mietuto molte vittime anche nella zona di San Martino.

Ovviamente molti clienti di negozi, bar ed esercizi di vario genere, sono stati colpiti da provvedimenti e sanzioni ed il fatto è arrivato all’orecchio dei commercianti, che ora temono di veder ridotti gli introiti, perché gli stessi clienti potrebbero cercare altre zone di commercio, vista l’impossibilità di lasciare l’auto in doppia fila, senza il rischio di multe.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore