/ CRONACA

Affari & Annunci

Vendesi tagliaerba Florabest manuale usato pochissimo quasi nuovo ancora con istruzioni, ideale per piccolo giardino

Cerco lavoro come addetta pulizie stirare o segretaria part time zona Imperia

Vendo Audi A3 Sportback in perfette condizioni!!!Equipaggiamento del veicolo: ABS Airbag conducente Airbag laterali Airbag passeggero Alzacristalli elettrici Antifurto ...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | lunedì 14 marzo 2016, 13:05

Sanremo: marciapiedi ed asfalti in via Padre Semeria nuovamente distrutti dalle radici dei pini marittimi

Per i passanti è difficilissimo transitare in alcune zone dello striminzito marciapiedi ed anche il camminamento nelle zone più ‘tranquille’ è comunque pericoloso, per la rottura in molti punti del ciottolato.

Il problema delle radici dei pini marittimi di via Padre Semeria è ciclico per la città di Sanremo, anche perché ovviamente non si può fermare la crescita degli alberi e, conseguentemente, anche quella delle radici che ‘lavorano’ sotto l’asfalto.

Una situazione che a Sanremo si ripete da sempre e che, ad esempio, in via Barabino è stata negli anni scorsi parzialmente risolta. Le foto scattate da Tonino Bonomo questa mattina sono eloquenti. Per i passanti è difficilissimo transitare in alcune zone dello striminzito marciapiedi ed anche il camminamento nelle zone più ‘tranquille’ è comunque pericoloso, per la rottura in molti punti del ciottolato.

Inutile sottolineare i costi che sono stati assunti dal Comune matuziano nel corso degli ultimi decenni, per sistemare marciapiedi ed asfalti della via, più volte rifatti e, dopo alcuni anni, nuovamente nelle condizioni precedenti. Un caso ‘cronico’ della città dei fiori mai sistemato e sempre al centro delle cronache.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore