/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | lunedì 11 gennaio 2016, 11:22

Sanremo: magrebino accoltellato alla gola vicino alla Madonna della Costa, la lama sfiora la trachea ma non è in pericolo di vita

Al momento non si conoscono ancora motivi dell’alterco tra i due ma, ovviamente in questi casi non si esclude che, alla base, vi possa essere lo spaccio di droga.

Nuovo gravissimo fato di sangue, questa notte a Sanremo, stavolta nella zona della Madonna della Costa. Un magrebino è stato accoltellato alla gola e la lama ha anche sfiorato la trachea, rischiando di farlo morire dissanguato.

E’ stato un automobilista di passaggio a notare il tunisino riverso a terra ed a dare l’allarme al 118 che, dopo aver inviato il personale medico ed un’ambulanza, ha chiesto l’intervento del Commissariato. Le condizioni dell’uomo, fortunatamente, non erano particolarmente gravi e, dopo il primo intervento sul posto, è stato disposto il trasferimento al pronto soccorso dell’ospedale ‘Borea’, dove l’uomo è ricoverato in osservazione, ma non in pericolo di vita.

Gli agenti del Commissariato si sono subito messi alla ricerca dell’uomo che ha sferrato il fendente alla gola del magrebino, probabilmente anche lui nordafricano. Al momento non si conoscono ancora  motivi dell’alterco tra i due ma, ovviamente in questi casi non si esclude che, alla base, vi possa essere lo spaccio di droga.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore