/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

monolocale ristrutturato nuovo piano terra senza balcone 3 posti letto 350 m dal mare comodo su tutti i servizi 399...

per computer w 2234 s LCD nuovissimo mai usato. 20"

SANREMO, SPLENDIDA VISTA MARE. PRIVATO VENDE MONOLOCALE ARREDATO AL 7° PIANO DI UN BEL COMPLESSO IN OTTIME CONDIZIONI....

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | giovedì 03 marzo 2016, 11:37

Sanremo: iniziati questa mattina i lavori di restauro del solettone dopo i danni commessi dai soliti incivili

Si tratta di un nuovo importante intervento del Comune matuziano anche se, ovviamente, non possiamo esimerci dal condannare nuovamente chi deturpa muri e quant’altro, tenuto conto che ovviamente la sistemazione costa parecchi soldi alle casse di palazzo Bellevue.

Sono iniziati questa mattina ed andranno avanti per alcuni giorni, vista la drammatica situazione creata da persone senza senso civico, sul solettone di piazza Colombo a Sanremo.

L’Amministrazione comunale matuziana è prontamente intervenuta, dopo la segnalazione del nostro giornale, nella zona del solettone, dove in questi ultimi tempi i soliti maleducati hanno imbrattato muri e pavimentazioni con scritte e disegni. Su input della Giunta, l’ufficio fabbricati ha inviato sul posto alcuni operai che hanno iniziato l’opera di restauro. Inizialmente dovranno stendere dell’isolante e, quindi, dopo la pulizia di marmi e pavimentazione con le idropulitrici e solventi, pittureranno nuovamente quanto deturpato.

Si tratta di un nuovo importante intervento del Comune matuziano anche se, ovviamente, non possiamo esimerci dal condannare nuovamente chi deturpa muri e quant’altro, tenuto conto che ovviamente la sistemazione costa parecchi soldi alle casse di palazzo Bellevue. Ci auguriamo che, una volta ultimati i lavori, le telecamere poste nella zona, possano inquadrare più attentamente il solettone, per scoprire chi compie gesti di questo genere.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore