/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | martedì 16 febbraio 2016, 13:57

Sanremo: il vigilante arrestato per complicità nei furti del Carrefour di Arma di Taggia, non è un nostro dipendente!

"I controlli sono molto severi, ha proseguito R.D. - infatti, per essere presi in forza da un'azienda che si occupa di sicurezza, l'integrità morale e la fedina penale pulità rappresentano il requisito minimo."

Lo ha affermato R.D. - un responsabile della Security Mas di Savona, che ha in subappalto la sicurezza di diversi negozi della catena francese per la provincia di Imperia. "Purtroppo, ha dichiarato, il capo dei vigilantes della Mas, le mele marce ci sono ovunque e questa volta è capitato ad una nostra ditta concorrente, che aveva in gestione l'unico negozio Carrefour che non è sotto il nostro servizio di vigilanza"

"I controlli sono molto severi, ha proseguito R.D. - infatti, per essere presi in forza da un'azienda che si occupa di sicurezza, l'integrità morale e la fedina penale pulità rappresentano il requisito minimo. "

Molto probabilmente l'uomo, si è fatto prendere un pò troppo la mano dalla sicurezza e dall'incarico di responsabilità che gli era stato affidato e sicuro di non essere scoperto ha rubato. Troppo spesso su questa categoria di lavoratori, che rappresentano la base della piramide del lavoro viene gettato fango, tendendo a generalizzare. Il ladro, adesso, dovrà rispondere delle sue azioni davanti alla legge e soprattutto ai suoi colleghi che con dignità e coraggio continuano a svolgere, semplicemente il loro dovere.

Maurizio Losorgio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore