/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | mercoledì 30 marzo 2016, 11:09

Sanremo: gli scantinati della scuola di via Volta ripuliti e recuperati, il materiale verrà differenziato e riciclato

Grazie all’interessamento dell’Assessore Nocita e del Consigliere Negro, alcuni operai di palazzo Bellevue stanno liberando una zona che, seppur inutilizzabile in chiave scolastica, può diventare un posto di stoccaggio dei materiali del plesso, soprattutto se tenuti in modo decoroso.

Importante lavoro di recupero dei sotterranei della scuola ‘Italo Calvino’ di via Volta a Sanremo che, fino a poco tempo fa erano ridotti ad un magazzino pieno di vecchie suppellettili ma praticamente inutilizzabile, visto che era stato riempito di materiale ormai obsoleto o rotto.

Grazie all’interessamento dell’Assessore Nocita e del Consigliere Negro, alcuni operai di palazzo Bellevue stanno liberando una zona che, seppur inutilizzabile in chiave scolastica, può diventare un posto di stoccaggio dei materiali del plesso, soprattutto se tenuti in modo decoroso.

All’interno dei magazzini, un vero e proprio ‘dedalo’ di corridoi, erano e sono ancora presenti soprattutto vecchi banchi e sedie, ma anche spazzatura di vario genere. Tutto quanto verrà suddiviso e, per quanto possibile, riciclato. Il resto verrà ‘differenziato’ e conferito secondo la Legge.

Carlo Alessi

Animus Loci:
tracce d'Europa nel cuore d'Italia

In diretta sul nostro quotidiano venerdì 25 maggio dalle ore 17. SCOPRI DI PIU'

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore