/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | mercoledì 13 gennaio 2016, 12:32

Sanremo: cassonetti dell'immondizia stracolmi sulla ciclabile, Area 24 pronta a rimuoverli tutti se non ci sarà un intervento dei comuni

Il fatto si è registrato nella zona di Sanremo e non si tratta di rifiuti lasciati da ciclisti o pedoni. Intanto esplode anche il problema dell'illuminazione pubblica.

L’immondizia sulla pista ciclabile a Sanremo torna purtroppo d’attualità. Dopo i molti articoli pubblicati dal nostro giornale negli ultimi mesi e riguardanti la zona compresa tra via Gioberti e piazza Bresca, questa volta protagonista è quella di corso Orazio Raimondo, a ridosso di via Fiume.

L’allarme viene lanciato dalla stessa società che gestisce la pista, Area 24, che si ritrova con i cassonetti che dovrebbero essere riservati ai fruitori, riempiti di immondizia proveniente da ogni dove, come testimonia la foto. La società ha così chiesto aiuto al Comune, visto che lo svuotamento dei cestini può essere a carico di Area 24, ma può essere fatto una volta la settimana. Un intervento che basterebbe se i cestini fossero riempiti solo dai fruitori della ciclabile.

Così è ovviamente impossibile e l’Amministratore di Area 24, Giuseppe Argirò, è stato tassativo: “Se le cose proseguiranno in questo modo rimuoverò tutti i cestini dalla pista. Noi cerchiamo di gestirla con quei pochi soldi che ci arrivano dalla gestione, ma anche i soci dovrebbero intervenire”.

Situazione analoga si presenta in relazione all’illuminazione della ciclabile. Nei giorni scorsi abbiamo più volte parlato del problema ‘buio’ in alcuni tratti ed anche questo si riversa poi in una questione economica. Più volte Area 24 ha chiesto aiuto ai comuni, almeno per i prossimi due anni, giusto il tempo di avere qualche introito in più. Ma anche in questo caso le Amministrazioni avrebbero fatto orecchie da mercante e, quindi, si prospettano sere ancora ‘buie’ sulla ciclabile.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore