/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

CRONACA | sabato 13 febbraio 2016, 12:49

Sanremo: minaccia di buttarsi da un palazzo in Piazza Colombo, salvato con un blitz Carmine Garofalo

L'uomo di circa 70 anni aveva provato a fare la stessa cosa pressappoco cinque anni fa, proprio durante la settimana del Festival. Sul tetto sono saliti il dirigente del Commissariato Lorenzo Manso e il Comandante dei Carabinieri Paolo De Alescandris.

Arrampicato sul tetto di un palazzo in piazza Colombo, proprio sopra la Gelateria Lollipop, un uomo, Carmine Garofalo, di circa 70 anni ha minacciato di buttarsi di sotto. Sul tetto sono saliti il dirigente del Commissariato Lorenzo Manso e il Comandante dei Carabinieri Paolo De Alescandris. Sul posto, oltre alle molte persone accorse, anche i Vigili del Fuoco, personale sanitario e Croce Rossa.

E' stato montato in via precauzionale un cordone di sicurezza nell'area al di sotto della palazzina con i Vigili del Fuoco, la Polizia e un telone per l'eventuale lancio. Al di sotto è presente una vera e propria folla di curiosi che stanno cercando di capire quali siano le motivazioni dietro questa questa protesta. 

Intervista al dirigente Manso e al Comandante Paolo De Alescandris

Sul tetto sono proseguiti i tentativi di dissuadere l'uomo dal suo disperato tentativo di attenzione di cui aveva bisogno e che, per circa mezz'ora, ha proseguito con le sue  richieste attraverso il suo piccolo megafono incurante del fatto che purtroppo per lui a terra non si riuscisse a comprenda cosa stesse dicendo.

Le immagini del salvataggio:

Un agente in borghese che si è finto un cameraman della Rai, si è avvicinato all'uomo nel tentativo di fargli un'intervista. Accerchiato da tutti gli altri uomini delle Forze dell'Ordine presenti sul tetto, l'uomo è stato letteralmente placcato e portato via di peso dal Dirigente del Commissariato Lorenzo Manso, che ha rischiato la propria incolumità nel salvataggio. "Ho deciso di intervenire in una situazione di stallo che sembrava degenerare e l'ho afferrato. Lui ha opposto resistenza e c'è stata una fase in cui ho avuto anche il timore di finire di sotto".

Il video del 'salvataggio' da parte delle Forze dell'Ordine

 

Carlo Alessi e Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore