/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | martedì 09 febbraio 2016, 18:00

Ritardo di Fondazione Carige nel finanziamento dei bus a idrogeno. Si temono azioni dimostrative durante il Festival

I lavoratori sono preoccupati e si teme possano esserci azioni dimostrative nei giorni del Festival di Sanremo. E' stato anche chiesto un incontro urgente al Sindaco Alberto Biancheri che ha però declinato per i troppi impegni di questi giorni

Il ritardo da parte della Fondazione Carige sul finanziamento da 1milione e 700mila euro relativo ai bus a idrogeno della Riviera Trasporti, ha generato il panico all'interno dell'azienda e tra i sindacati che questa mattina si sono riuniti nella sede di via Nazionale.

Carige ha infatti comunicato a Rt, alla Regione e a Filse, di essere pronta a un incontro il prossimo 11 febbraio, o in alternativa il 15 febbraio, ovvero due giorni prima rispetto alla scadenza del finanziamento.

I lavoratori sono preoccupati e si teme possano esserci azioni dimostrative nei giorni del Festival di Sanremo. E' stato anche chiesto un incontro urgente al Sindaco Alberto Biancheri che ha però incaricato il suo vice, Leandro Faraldi, per i troppi impegni di questi giorni. E' previsto un incontro nelle prossime ore.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore