/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | venerdì 26 febbraio 2016, 11:11

Imperia: si allontana da casa dopo un diverbio con i genitori, 17enne ritrovato dalla Polizia

Il ragazzo, inizialmente avvistato in zona Oliveto riverso al suolo, scalzo, alla vista di un Sovrintendente si dileguava nelle adiacenti campagne.

Lieto fine per la sparizione di un 17enne imperiese che ieri sera è stato riaccompagnato a casa dagli equipaggi della Squadra Volante. L'intervento è stato possibile grazie alla tempestiva segnalazione di un sottufficiale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, libero dal servizio.

Il ragazzo, inizialmente avvistato in zona Oliveto riverso al suolo, scalzo, alla vista del Sovrintendente si dileguava nelle adiacenti campagne. La segnalazione, pronta e tempestiva, consentiva alla sala operativa della Questura di indirizzare gli agenti in servizio di pattugliamento. Le volanti, grazie alla descrizione del giovane fornita dal collega, riuscivano ad intercettare il ragazzo che, all’arrivo della polizia, si mostrava visibilmente scosso.

Rassicurato dagli agenti, riferiva di aver avuto un diverbio con i genitori, a seguito del quale aveva deciso di allontanarsi. Inizialmente accompagnato a casa dagli agenti, veniva poi condotto presso il vicino nosocomio e, al termine di approfonditi accertamenti, rientrava nella abitazione dei genitori.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore