/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Affitto bilocale con 3 posti letto, con bellissima e panoramica vista mare, al p.t. di casa indipendente con grande...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | venerdì 26 febbraio 2016, 07:35

Imperia: iniziato ieri il processo a carico dell'ex assessore di Diano Marina, Bruno Manitta

Alla sbarra ma con altre accuse, anche tre dipendenti comunali.

Bruno Manitta

E’ iniziato ieri il processo a carico di Bruno Manitta, ex assessore all’Ambiente del Comune di Diano Marina. Come scrivono La Stampa ed il Secolo XIX, a suo carico le accuse sono di peculato, abuso d’ufficio e falso.

Alla sbarra per truffa ai danni dello Stato, anche tre operai comunali Fabio Tallone, Alberto Calcagno e Riccardo Pizzorno. L’ex assessore è accusato di aver usato materiali provenienti da un deposito comunale per ristrutturare un magazzino di sua proprietà.

I dipendenti comunali invece avrebbero effettuato riparazioni nelle case di alcuni privati indicati da Manitta in cambio di una mancia compresa tra i 50 ed i 100 euro.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore