/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Oneglia in palazzo d`epoca interessantissimo appartamento di grande metratura completamente ristrutturato....

monolocale ristrutturato nuovo piano terra senza balcone 3 posti letto 350 m dal mare comodo su tutti i servizi 399...

per computer w 2234 s LCD nuovissimo mai usato. 20"

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | martedì 19 gennaio 2016, 12:54

Imperia: incidente di ieri sera sulla SS28, sarebbe stata la vittima a perdere il controllo del mezzo

Il condizionale è d'obbligo, visto che i Carabinieri stanno ancora svolgendo i rilievi e le indagini del caso, sull’incidente che ha visto sfortunata protagonista la 48enne imperiese e tre albanesi tra i 20 ed i 25 anni, che viaggiavano sulla Mercedes in direzione opposta.

Potrebbe aver perso il controllo della Citroen C1 sulla quale viaggiava, Simona Traia, la 48enne di Imperia vittima dell’incidente stradale di ieri sera poco dopo le 18.30 sulla Statale 28 del Colle di Nava, all’interno della galleria Bestagno. Il condizionale è d'obbligo, visto che i Carabinieri stanno ancora svolgendo i rilievi e le indagini del caso, sull’incidente che ha visto sfortunata protagonista la 48enne imperiese e tre albanesi tra i 20 ed i 25 anni, che viaggiavano sulla Mercedes in direzione opposta.

Lo schianto è stato tremendo e la Citroen della 48enne ha preso fuoco mentre uno dei tre albanesi ha riportato la sospetta frattura di un femore. Gli altri due hanno riportato ferite decisamente più lievi.

Sul posto, hanno operato con grandi difficoltà i Vigili del Fuoco, il personale sanitario del 118, due equipaggi della Croce Rossa, partiti da Imperia e Pontedassio ed i Carabinieri. I soccorsi sono stati particolarmente difficili a causa del fumo che ha invaso il primo tratto della galleria. Il tunnel, nonostante sia uno di quelli da poco costruiti nel nuovo tratto, non è ventilato. Per questo i Vigili del Fuoco hanno operato dopo l'installazione delle ventole aspira fumo, trasportate appositamente. Il transito sulla Statale 28 è ovviamente rimasto bloccato in entrambe le direzioni per un paio d’ore.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore