/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

fotografica Praktica MTL 5B modello molto vecchio con flash più obbiettivo supplementare e relativa borsa privato...

monolocale ristrutturato nuovo piano terra senza balcone 3 posti letto 350 m dal mare comodo su tutti i servizi 399...

SANREMO, SPLENDIDA VISTA MARE. PRIVATO VENDE MONOLOCALE ARREDATO AL 7° PIANO DI UN BEL COMPLESSO IN OTTIME CONDIZIONI....

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | sabato 16 gennaio 2016, 14:49

Imperia: incarico all'avvocato della Uno Communications. Il legale di Tradeco: "Scelta inopportuna. Parcella messa in discussione dal Giudice del Lavoro"

"La parcella, che Tradeco ha firmato per non incorrere a una risoluzione in danno, è messa in discussione dal Giudice del Lavoro di Imperia che ha ipotizzato che il pagamento all'avvocato fosse illegittimo perché il Comune avrebbe dovuto pagare prima i lavoratori"

Ci ha contattati l'avvocato Raffaele Padrone, legale della Tradeco, dopo la notizia relativa all'incarico affidato dal Comune di Imperia, per la rescissione del contratto d'appalto con l'azienda pugliese, all'avvocato Eutimio Monaco, lo stesso legale della Uno Communications.

"Non ero a conoscenza, fino a oggi di questo fatto - ci ha detto Padrone - credo che l'avvocato Monaco sia una persona corretta, ma la scelta del Comune è sicuramente inopportuna. La parcella, che Tradeco ha firmato per non incorrere a una risoluzione in danno, è messa in discussione dal Giudice del Lavoro di Imperia che ha ipotizzato che il pagamento all'avvocato fosse illegittimo perché il Comune avrebbe dovuto pagare prima i lavoratori. Nei giorni scorsi sono stati convocati in Tribunale i dirigenti del Comune di Imperia, mentre il Giudice si è riservato di decidere". 

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore