/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | venerdì 25 marzo 2016, 20:03

Imperia: il giudice del lavoro conferma, il Comune dovrà pagare ultima busta paga e tfr a 70 ex lavoratori della Tradeco

La cifra è superiore a circa 300mila euro a cui si aggiungono i 168mila euro di onorario all'avvocato Eutimio Monaco ingaggiato per seguire l'opposizione ai decreti ingiuntivi.

Sono stati confermati i decreti ingiuntivi a carico del comune di Imperia a pagare l'ultima busta paga e il tfr a circa settanta dei 145 ex lavoratori della Tradeco. La decisione è stata presa dal Giudice del Lavoro Enrica Drago dl tribunale di Imperia.

La cifra è superiore a circa 300mila euro a cui si aggiungono i 168mila euro di onorario all'avvocato Eutimio Monaco ingaggiato per seguire l'opposizione ai decreti ingiuntivi. Alla fine a pesare sulla decisione il fatto che nell'accordo di rescissione del contratto con Tradeco il Comune di Imperia si fosse impegnato a pagare l'ultima busta paga ai lavoratori. 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore