/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

CRONACA | mercoledì 27 gennaio 2016, 18:21

Imperia: furto di ferro nel cantiere ferroviario di zona Piani, arrestato un 46enne portoghese

Aveva cricato 900 kg di ferro sul furgoncino.

Nella serata di ieri la Centrale Operativa del Comando Provinciale Carabinieri di Imperia è stata allertata per un furto in atto presso il cantiere ferroviario di Imperia, zona Piani.

Gli uomini dell'Aliquota Radiomobile si sono messi alla ricerca del ladro che, evidentemente accortosi di essere stato scoperto, si è allontato rifugiandosi nell'abitazione della compagna. Dai dati in possesso sul tipo di mezzo usato per trasportare la refurtiva e dalle notizie scoperte dai militari sono riusciti a risalire all'indirizzo esatto dove poteva nascondersi e, arrivati sul posto, hanno notato il furgoncino, ancora carico dei 900 kg circa di ferro speciale utilizzato per realizzare le armature del cemento.

L’uomo, T.J. d’origine portoghese classe 69, è stato trovato nell’appartamento nel mentre cercava di pulirsi dai residui ferrosi. Di conseguenza è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato. Stamattina è stato convalidato l’arresto e condannato alla pena, sospesa, di 5 mesi di reclusione e 200 euro di multa. Il metallo recuperato è stato restituito ai referenti della ditta per il prosieguo del loro lavoro.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore