/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

CRONACA | sabato 19 marzo 2016, 08:53

Imperia: fallimento della Luxury Auto. Due misure cautelari emesse dal Gip

L'ordinanza, come scrivono La Stampa e Il Secolo XIX, ha colpito i due ex titolari, Davide Milazzo e Daniele Minasso, quest'ultimo, ex calciatore del Torino, negli anni '90, al momento è irreperibile, in quanto sarebbe fuggito in Brasile

Sono due le ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip Massimiliano Rainieri per il caso della presunta bancarotta fraudolenta dell'agenzia di compravendita auto "Luxury Auto" di Imperia.

L'ordinanza, come scrivono La Stampa e Il Secolo XIX, ha colpito i due ex titolari, Davide Milazzo e Daniele Minasso, quest'ultimo, ex calciatore del Torino, negli anni '90, al momento è irreperibile, in quanto sarebbe fuggito in Brasile. Secondo le accuse, i due avrebbero sottratto al fallimento della società quarantacinque auto per un valore complessivo di circa 400mila euro.

I due erano già stati condannati per una truffa da 300mila euro a Ferrara. Milazzo attualmente si trova agli arresti domiciliari.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore