/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

monolocale ristrutturato nuovo piano terra senza balcone 3 posti letto 350 m dal mare comodo su tutti i servizi 399...

Abito da sposa tessuto originale ARMANI, modello ARMANI, realizzato da Vogue Sposa di Luciana De Stefano. Tessuto seta...

SANREMO, SPLENDIDA VISTA MARE. PRIVATO VENDE MONOLOCALE ARREDATO AL 7° PIANO DI UN BEL COMPLESSO IN OTTIME CONDIZIONI....

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | giovedì 04 febbraio 2016, 13:55

Imperia: è partito questa mattina il processo per il fallimento di Gold Italia: Parlatore: "Io totalmente estraneo ai fatti"

I presunti reati risalgono al 2009, ovvero due anni dopo il passaggio della proprietà dell'azienda da Parlatore, questa mattina presente in aula, a Radio Marelli

E' partito questa mattina, ma è stato subito rinviato a ottobre il processo sul fallimento della Gold Spa, sancito dal Tribunale di Imperia nel 2009, che vede imputati una quindicina di persone, tra cui l'ex titolare Biagio Parlatore, con l'accusa di bancarotta patrimoniale e documentale.

I presunti reati risalgono al 2009, ovvero due anni dopo il passaggio della proprietà dell'azienda da Parlatore, questa mattina presente in aula, a Radio Marelli.

L'imprenditore imperiese, difeso dallo studio Isolabella di Milano, sostiene di essere totalmente estraneo alla vicenda e di aver venduto la società nel 2007, quando questa era in salute.

"Purtroppo - ha dichiarato Parlatore a Sanremo News - il processo è stato rinviato di otto mesi. Io non vedo l'ora che si concluda tutto perché sono innocente. Quello che mi rincuora è che la vicenda non ruota attorno alla mia figura, come era emerso nei mesi scorsi, ma ci sono altri imputati".

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore