/ CRONACA

Affari & Annunci

vecchi acquisto fino 1980 alta valutazione in particolare Topolino fino 1967 e Tex Zagor anni -50- `60 e vecchie riviste, mi reco ovunque. Sanremo

anziani signora con lunga esperienza automunita offresi sia lavoro fisso o ad ore. Sanremo

vecchi figurine anche se non completi privato cerca in acquisto fino al 1980 alta valutazione, mi reco ovunque. Sanremo

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | sabato 16 gennaio 2016, 09:10

Imperia: albanese protagonista di una rissa a Diano Marina un anno fa, espulso dal territorio nazionale

D.A. 26 anni, era irregolare. E' stato imbarcato coattivamente in un volo diretto a Tirana

Nella serata di ieri, D. A., cittadino albanese di 26 anni, è stato espulso dal territorio nazionale ed accompagnato, da personale della Questura di Imperia, presso gli uffici della Polizia di Frontiera di Genova, per essere imbarcato, coattivamente, a bordo di un volo di linea diretto a Tirana. 

Il provvedimento, a firma del Questore Dr. Leopoldo Laricchia, è stato adottato perché lo straniero, con numerosi precedenti di polizia, al termine di un approfondito controllo eseguito dalle Volanti di turno nella serata del 14 gennaio u.s., è risultato irregolare sul territorio nazionale. 

D. A., infatti, era già noto alla Polizia di Stato che, il 18 gennaio 2015, lo aveva deferito alla A. G. poiché responsabile del reato di possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi, violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e danneggiamento, questi ultimi in concorso con altri connazionali, durante una rissa avvenuta, proprio il 18 gennaio del 2015, all'interno di un locale di Diano Marina. Pertanto, a seguito dei successivi accertamenti esperiti dalla Sezione Espulsioni dell'Ufficio Immigrazione della Questura di Imperia, coattivamente, è stato espulso ed accompagnato coattivamente nel paese di origine. 

Al cittadino albanese, inoltre, è stato inibito il rientro in Italia per i prossimi 5 anni.

 

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore