/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | martedì 22 marzo 2016, 18:10

Il Vescovo di Albenga-Imperia Mons. Borghetti commenta gli attentati di questa mattina a Bruxelles

“Il Dio ricco di misericordia – dice Borghetti - aiuti tutti a non lasciarsi irretire dall’odio, ma ad andare avanti nella costruzione di progetti di pace e di riconciliazione. Interceda sull’umanità dolente Maria Madre di Misericordia”.

“Desidero esprimere a nome di tutta la comunità diocesana di Albenga-Imperia, unitamente a S.E. Mons Mario Oliveri, il profondo dolore per gli attacchi terroristici che nella mattinata di oggi hanno insanguinato non solo il Belgio, ma ancora una volta  l’intera umanità”.

Interviene in questo modo il Vescovo ‘coadiutore’ Guglielmo Borghetti, commentando i fatti avvenuti stamane a Bruxelles. “Atti di intollerabile ferocia e barbarie – prosegue Borghetti - che lasciano sgomente le coscienze di ogni uomo di buona volontà. La terribile realtà della ‘terza guerra mondiale a pezzi’ (Papa Francesco) si manifesta con tinte sempre più drammatiche e inquietanti; preghiamo per le vittime, morti e feriti e le famiglie colpite, preghiamo anche per coloro che hanno provocato  tanta sciagurata nefandezza”.

“Il Dio ricco di misericordia – termina Borghetti - aiuti tutti a non lasciarsi irretire dall’odio, ma ad andare avanti nella costruzione di progetti di pace e di riconciliazione. Interceda sull’umanità dolente Maria Madre di Misericordia”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore