/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Affitto bilocale con 3 posti letto, con bellissima e panoramica vista mare, al p.t. di casa indipendente con grande...

Che tempo fa

Cerca nel web

| martedì 15 marzo 2016, 15:24

Il Generale della Finanza Lorusso interviene sull'inchiesta dei 'furbetti del cartellino' a Sanremo

“I nostri interventi - ha detto - vengono effettuati sulla 'patologia' non sulla normalità. La normalità dovrebbe essere quella che ogni istituzione, ogni ente pubblico metta in pratica quei doveri che chi ha la responsabilità di coordinare certi uffici deve far osservare".

“L'assenteismo è un fenomeno sul quale c'è stata poca attenzione e troppa tolleranza da parte di chi effettivamente deve nel quotidiano eseguire i controlli”.

Lo ha detto il generale di divisione Rosario Lorusso oggi a Genova commentando le inchieste della Guardia di Finanza a Sanremo che hanno portato nell'ottobre 2015 all'arresto di 35 persone e a denunciarne 196 tra dipendenti e funzionari del Comune di Sanremo.

“I nostri interventi - ha detto - vengono effettuati sulla 'patologia' non sulla normalità. La normalità dovrebbe essere quella che ogni istituzione, ogni ente pubblico metta in pratica quei doveri che chi ha la responsabilità di coordinare certi uffici deve far osservare".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore