/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | lunedì 29 febbraio 2016, 07:21

Forte vento stanotte ma nessun danno: continua a nevicare in montagna, Tenda chiuso per una valanga sul versante francese

A Limone sono scesi circa 80 cm di neve fresca ed il Colle di Tenda, che doveva riaprire alle 6 dopo la prevista chiusura notturna, è ancora chiuso per la nevicata in atto. Grande nevicata anche a Monesi dove è sceso circa un metro di neve e la precipitazione sta continuando (nella foto).

Rimane attivo fino alle 13 di oggi l’allerta ‘Giallo’ anche sulla nostra provincia ma, pure la notte di forte vento è trascorsa fortunatamente senza registrare danni gravi nell’imperiese. Il Tunnel del Colle di Tenda è chiuso a tempo indeterminato a causa del distacco di una valanga sul versante francese. Le operazioni di pulizia della sede stradale sono complicate da una forte tormenta che si sta abbattendo sul posto.

Ormeggi rinforzati a dovere nei porti ed un controllo capillare del territorio, hanno consentito un sonno tranquillo ai residenti dell’estremo ponente ligure, a conclusione della seconda giornata di allerta meteo in tutta la Regione. Fortunatamente l'annunciata perturbazione è stata caratterizzata da fenomeni meno intensi rispetto a quanto previsto ed anche il vento di stanotte ha portato solo un paio di interventi dei Vigili del Fuoco, per la caduta di alcuni rami e la rottura di un paio di tendoni.

Ieri sera qualche preoccupazione per la pioggia che a tratti è caduta in diverse zone della provincia, ma anche questo fenomeno si è esaurito in pochi minuti, allontanando spettri di eventuali danni. Continua a nevicare sulle montagne tra Piemonte e Liguria. A Limone sono scesi circa 80 cm di neve fresca ed il Colle di Tenda, che doveva riaprire alle 6 dopo la prevista chiusura notturna, è ancora chiuso per la valanga sul versante francese.

Grande nevicata anche a Monesi dove è sceso circa un metro di neve e la precipitazione sta continuando (nella foto). Gli impianti sciistici sono rimasti aperti per tutta la giornata di ieri con un grande afflusso di appassionati. Oggi saranno però chiusi per lavori alla seggiovia, ma riapriranno da domani.

Per quanto concerne i prossimi giorni: da oggi pomeriggio è previsto un deciso miglioramento e, almeno per ora, le previsioni di nuovo peggioramento da giovedì, non riguardano la provincia di Imperia.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore